Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Domani in palio il titolo dei massimi tra Sergio Romano e Gianluca Mandras | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Domani in palio il titolo dei massimi tra Sergio Romano e Gianluca Mandras

ROMANO_vs_MANDRAS_posterDomani sera, 16 giugno, con inizio alle ore 20,30 Rosanna Conti Cavini organizza per la seconda volta in due settimane una riunione con in palio un titolo italiano. Il 3 giugno a Grosseto furono protagonisti i piuma Cipolletta e Crudetti, stavolta nello scenario del Centro Commerciale Campania a Marcianise tocca ai pesi massimi Sergio Romano e Gianluca Mandras contendersi il titolo italiano lasciato vacante da Salvatore Erittu. La riunione nasce grazie anche alla collaborazione della Excelsior. Sergio Romano (+ 5, – 6), 36 anni, è al suo primo tentativo, giustificato da una bella serie di vittorie negli ultimi tempi. Per l’emiliano Gianluca Mandras (+ 10, – 4), 32 anni, è al suo terzo tentativo dopo essere stato sconfitto da Fabio Tuiach e Matteo Modugno. I due per la verità si sono già incontrati un anno fa a Sequals e nell’occasione vinse Mandras , ma è un successo che non fa testo considerando soprattutto i progressi di Romano, che tra l’altro combatte nella sua regione. La serata sarà inaugurata da alcuni matches dilettantistici con protagonisti i pugili della Excelsior, allenati dal maestro Brillantino.

Marco Marzuoli è l’arbitro chiamato a dirigere l’incontro valevole per il Titolo; mentre la terna giudicante sarà composta da Roberto Di Mario, Paolo Cardullo e Francesco Ramacciotti. Tv in differita per sabato 18 giugno su SportItalia.