%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Giacobbe Fragomeni: “Mi sono allenato come per il mondiale”. | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Giacobbe Fragomeni: “Mi sono allenato come per il mondiale”.

foto conferenza stampa 1 foto conferenza stampa 2Si è svolta presso il Dixieland Cafè di Milano la conferenza stampa di presentazione della Night of Kick and Punch 7, galà degli sport da ring che avrà luogo sabato 24 giugno al teatro Nuovo di Milano. L’organizzatore Angelo Valente ha annunciato che Giacobbe Fragomeni combatterà contro l’ucraino Vitaly Nevesely sulla distanza delle 8 riprese: “Nevsely era stato scelto e annunciato come avversario di Giacobbe – ha spiegato Valente – ma poi abbiamo saputo che aveva avuto dei problemi e lo abbiamo rimpiazzato con il polacco Remigiusz Woz. Ora Nevesely ha risolto i suoi problemi ed è tornato ad essere lo sfidante di Giacobbe.” Vitaly Nevsely ha un record composto da 13 vittorie (7 prima del limite) e 2 sconfitte. Lo scorso 25 marzo a Roma ha perso ai punti contro Pietro Aurino. “Non importa chi affronterò – ha commentato Fragomeni – perché mi sono allenato come se dovessi disputare il mondiale. Alla Night of Kick and Punch 7 sarò al top della forma. Gli spettatori assisteranno ad un bel combattimento.” Giacobbe Fragomeni ha sostenuto 41 incontri con un bilancio di 34 vittorie (14 prima del limite) 5 sconfitte e 2 pareggi. E’ stato campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC dal 24 ottobre 2008 al 21 novembre 2009.

Era presente al Dixieland Cafè (ristorante tex-mex diventato un punto di riferimento per gli appassionati di sport da ring) anche il campione di kickboxing Luca Cecchetti, che al teatro Nuovo sfiderà lo spagnolo Tito Macias per il vacante titolo mondiale dei pesi piuma WAKO-PRO. “Mi considero un professionista di kickboxing – ha spiegato Cecchetti – perché oltre ad allenarmi e combattere insegno questo sport. Tutta la mia vita ruota intorno alla kickboxing. Per questo voglio fortemente diventare campione del mondo”.   Luca Cecchetti e Tito Macias combatteranno sulla distanza delle 5 riprese da  3 minuti ciascuna con 1 minuto di intervallo tra di esse. Le regole sono quelle dello stile K-1: pugni, calci e ginocchiate. Tito Macias è l’attuale campione d’Europa dei pesi piuma della WAKO-PRO. Luca Cecchetti e Giacobbe Fragomeni fanno parte del team Sap Fighting Style. “Voglio ringraziare la SAP per aver creduto in me – ha aggiunto Fragomeni – ed avermi offerto un contratto che mi ha permesso di tornare a fare il pugile professionista.”

Molto richiesti dai giornalisti anche il pugile Daniele Scardina e la campionessa di kickboxing Jleana Valentino. Al teatro Nuovo, sabato prossimo, Scardina combatterà contro l’ucraino Andriy Velykovskiy sulla distanza delle 6 riprese, mentre Jleana Valentino sfiderà la francese Cindy Sylvestre sulla distanza delle 3 riprese. “Sono orgogliosa di annunciare che ho firmato per sfidare nuovamente Rena Kubota – ha esordito Jleana – in Giappone. Rena è considerata la numero 1 al mondo, nel primo match mi sono fatta valere e questo è piaciuto agli organizzatori che mi hanno offerto una seconda opportunità contro di lei.” Il match tra Jleana Valentino e Rena Kubota è disponibile su You Tube, basta vederlo per capire perché Jleana sia stata soprannominata “Nikita” dai suoi fans.

In attività dal 1938, il teatro Nuovo ha una capienza di 1.100 posti (comode poltrone in velluto rosso) ed è raggiungibile con la linea 1 della metropolitana, fermata San Babila. I biglietti della Night of Kick and Punch 7 si possono prenotare presso la palestra Kick and Punch in Via Sardegna 60 a Pieve Emanuele (telefono 02-90723329). I prezzi: 39,50 Euro per la poltronissima Vip, 34,50 euro per la poltronissima, 29,50 euro per la poltrona.    I biglietti si possono acquistare anche  online sul sito www.teatronuovo.it oppure potete recarvi al botteghino del teatro Nuovo aperto dalle 10.00 alle 19.00. Sabato 24 giugno, i biglietti potranno essere acquistati senza pagare i diritti di prevendita presso il botteghino del teatro Nuovo alle 19.00.