Il maestro Scala con il figlio Andrea  ZA7_6364 copia come oggetto avanzato-1di Luigi Capogna

Dieci incontri di pugilato di ottimo livello, in occasione della riunione di venerdì sera 30 giugno a Ceccano presso il piazzale della chiesa di S. Maria a Fiume, sono il giusto corollario per il 1° Memorial “Bronzi Biagio” un uomo laborioso ed onesto che dedicò tantissimo tempo della sua vita alla boxe e spesso al fianco del grande e compianto campione frabaterno Domenico Tiberia.

La società “ASD D. Tiberia”, attraverso il Presidentissimo Massimo Tiberia con la fattiva collaborazione delle altre associazioni pugilistiche della provincia, così come sancito dall’ambizioso progetto condiviso per il raggiungimento di un comune obbiettivo di tutto il movimento pugilistico, e forte di un’ottima struttura logistica, continua a tenere alto il simbolo della “noble art” permettendo ai numerosi pugili ciociari di esprimere tutto il loro potenziale tecnico ed agonistico.

Gli impegni finanziari per l’allestimento della riunione saranno in gran parte supportati da tanti sponsor di Ceccano come Bar Eden, Beauty Center, Pizzeria da Paolo, Onoranze funebri Calderari, Due Emme Immobiliare, Frabateria Clima, Pizzeria Regina Margherita, Tiberius Bar, Savi Marmi, Impresa Recine Bar Lauretti, Officina Santucci, Conad, Non solo vino, Ortofrutta Chiappini, P.D.M. srl, Farmacia Tambucci, Collalto Motori di Patrica, Com.In.T. srl di Frosinone, Forini soc. coop., IBL Banca, Sangalli servizi ambientali, Mavigel srl, Segneri viaggi e crociere, Autocarrozzeria MLepini di Patrica, Tecnoline di Frosinone, Studio Fisioterapico Luigi Di Rita e BCC Roma ag. Ceccano e Frosinone che permetteranno di far salire sul ring tanti nostri giovani atleti ben preparati ad affrontare avversari provenienti dalle limitrofe provincie dell’Aquila e Latina.

Il programma della serata sarà svolto con l’attenta, scrupolosa e perfetta regia del grande Valerio Lamanna “la voce del ring” per antonomasia di fama internazionale che dall’alto della sua professionalità scandirà i tempi e risalterà la manifestazione suscitando grandi emozioni e vibranti sensazioni.

Marino Bucciarelli tra i maestri Tiberia e BucciarelliIl cartellone prevede tutti incontri credibili ed incerti come: al limite dei 69 Kg Matteo Santangelo della “New Generation” contro Francis Onejama della “Boxe Aquila”; per i pesi superleggeri Stefano De Carolis della palestra “ASD Pugilistica Frosinone” contro Fernando Fiori “Boxe Aquila; V. Marcheggiani”ASD Frosinone” contro A. Bonacquista “Franco Valente” di Isola Liri; Bracaglia “ New Generation” per i pesi welter contro A. Miele della “G.S. Training Cassino”; David Bika”G. S. Training” per i mediomassimi sfiderà Endimiani A. della “New Generation”; l’ucraino naturalizzato cassinese Vasly Dushynsky per i pesi superleggeri se la vedrà con Valerio Tucci “Boxe Aquila”; per gli “Elite” Mauro Simone della “ASD D. Tiberia” per i piuma combatterà contro Giorgio Gaglione della “G.S. Training”; l’idolo locale Fabrizio Piroli della “D. Tiberia” sarà opposto al quotato Francesco Niro della “Boxe Aquila” e Federico Fiori della “ASD Pug. Frosinone” contro Angelo Santilli della “Boxe Minturno” al limite dei pesi superleggeri. Concluderà la riunione un’esibizione tra i pugili professionisti terza serie Andrea Scala scuderia BBT secondogenito del maestro Raimondo opposto a Luca Genovese della “De Clemente Boxe”.

Graditissimi ospiti d’onore, pur essendo entrambi di casa, il glorioso ed indimenticato campione del passato Domenico Adinolfi che simbolicamente trasmetterà il “testimone” all’attuale campione d’Italia dei pesi piuma Alessandro Micheli per una carriera pugilistica sempre più ricca di risultati ambiziosi.

Gli ingredienti per uno spettacolo unico ed emozionante ci sono tutti manca solo una grande e scenografica cornice di pubblico che gli organizzatori si augurano di avere per venerdì sera per sostenere, gratificare ed incitare i pugili che rappresentano energie vive e creative di tutto il nostro territorio e si impegnano ogni giorno in palestra per poi rincorrere i propri sogni su un ring dove emergono sistematicamente i veri valori di uno sport leale ed unico che continua da sempre a suscitare vere passioni e coinvolgimenti emotivi.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi