E’ stato definitivamente concordato e approvato il programma della manifestazione che, per il terzo anno consecutivo, l’organizzazione di Rosanna Conti Cavini presenterà a Sequàls, la cittadina in provincia di Pordenone famosa per avere dato i natali a Primo Carnera. La manifestazione cittadina si svolgerà nelle giornate che vanno da venerdì 11 a domenica 13 luglio, ma la riunione di boxe è programmata per sabato 12 presso la piazza cittadina con inizio alle ore 20.

Quest’anno la manifestazione ha la particolarità di coinvolgere in un gemellaggio Ripa Teatina, cittadina in provincia di Chieti in cui è nato un altro grande campionissimo della boxe di tutti i tempi, Rocco “Rocky” Marciano.
Rosanna Conti Cavini presenterà ben quattro incontri tra professionisti, con otto pugili che si contenderanno anche il XXIII° Trofeo “Primo Carnera”, dopo che la serata avrà inizio con due match tra dilettanti del Friuli. L’esordiente calabrese Alberico Progetto, giovane di belle speranze appena ingaggiato dalla boxe “RCC-Gattopard”, incrocerà i guantoni per sei riprese con Gianluca Frezza, +1-0, della Boxe Promotion ’99 all’altezza dei pesi superwelter, la stessa categoria e gli stessi round dell’incontro tra il torinese Luca Michael Pasqua, +11(8)-1, già sfidante del titolo italiano, e il rientrante romano Vittorio Emanuele Barbante, +14(7)-6=1, entrambi dell’organizzazione di Grosseto. Quindi otto riprese per l’interessante confronto tra due giovani pupilli di Umberto e Rosanna Conti Cavini: Michele Di Rocco, +18(8)-1=1, 26 anni ma curriculum già ricco di successi, chiede strada per altre maggiori soddisfazioni a Marino Bucciarelli, +5(3)-2, pugile laziale molto più ostico di quanto non dicano i suoi 25 anni e il suo ruolino, sfortunato nella finale di Coppa Italia persa contro Langella e generoso nonostante la sconfitta nel titolo italiano perso contro Conti, con pochi giorni di preavviso e una preparazione sommaria. Di Rocco ha quindi nel ragazzo di Ceccano un test di grande interesse per capire se la categoria dei pesi welter può regalargli quelle soddisfazioni che sono nelle sue possibilità, figlie di un indiscusso talento e di una classe che lo rende uno dei migliori pugili italiani. Il programma professionistico della serata di Sequàls avrà poi un  epilogo estremamente prestigioso, cioè l’incontro per il titolo italiano dei pesi medi che si contenderanno l’attuale campione, Gaetano Nespro, +13(2)-4, della Boxing Cotena&Zurlo, e un’altro giovane talento dell’organizzazione Conti Cavini, quel Carlo De Novellis, +5-0=1, che nel marzo scorso ha vinto in maniera convincente la Coppa Italia di categoria guadagnandosi sul campo la possibilità di combattere per la cintura tricolore, in quello che sarà un interessante derby napoletano sulle dieci riprese.
La Rai riprenderà tutta la manifestazione: l’incontro tra Di Rocco e Bucciarelli sarà trasmesso in leggera differita il sabato sera all’1,00 su Rai Due, mentre la domenica sera su Raisport Più si potrà rivivere tutte le emozioni del programma professionistico di Sequàls, che si avvia a diventare un appuntamento fisso e affascinante del panorama pugilistico nazionale. Le operazioni di peso e le visite si terranno il giorno prima, 11 luglio, presso l’Hotel Giardino di Fanna, nei pressi di Sequals. L’ingresso alla manifestazione pugilistica, come per tutti gli spettacoli delle celebrazioni comunali, sarà gratuito.

Ufficio stampa RCC boxe – www.rosannaconticavini.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi