5° Trofeo Bergamo Citta dei Mille e riunione di Pugilato a Viareggio nel fine settimana appena trascorso per i pugili lucchesi che si preparano ad affrontare la  sfida di Sabato 22 Giugno al Foro Boario di Monte San Quirico .

sabato sera Giulio Monselesan si e’ recato a Bergamo per la seconda prova del 5° trofeo Bergamo Citta dei Mille con i pugili Mihai Voican , Hysenllari Florian e Hysenllari Edison : dopo le tre sconfitte patite dai pugili lucchesi nella prima serata del 1 giugno per sperare di andare avanti nella competizione servivano tre vittorie ai pugili lucchesi .

Per la categoria dei60 kgyouth e 3° serie Voican Mihai ha battuto ai punti Francesco Caruso della Rocky Marciano di Cinisello , Voican ha vinto superando un pugile tecnicamente piu dotato ma incapace di arginare la furia dell’allievo di Monselesan che non gli hai mai lasciato troppo spazio specie alla lunga distanza .

Hysenllari Florian ha superato al termine di tre belle riprese il ben piu esperto Haidane Abdelkarim di Piacenza : con molta attenzione Florian ha seguito alla lettera i consigli di Monselesan e sebbene il piacentino abbia portato  piu’ colpi i pugni di Hysenllari specie con il destro hanno fatto la differenza nel verdetto .

Edison Hysenllari ha battuto ai punti l’ottimo Cristian Eligio della Bergamo Boxe , dopo una prima ripresa persa Edison ha riportato l’incontro sulla parita nella seconda ripresa e nella terza con un forcing tutto portato in attacco ha messo sulla difensiva il bergamasco portando punti per ottenere una vittoria  meritata anche se di misura .

Domenica pomeriggio sul ring allestito alla palestra Petri al Varignano ( Viareggio ) sono saliti sul ring Marvin  Demollari e Joel Santos rispettivamente contro Gabriele Roggi e Steven Castillo della Pugilistica Spezzina :  Demollari ha vinto ai punti confermando i suoi miglioramenti contro un Roggi mobile , veloce ma non in grado pero’ di tenere il ritmo di Demollari apparso piu incisivo e preciso nel portare a segno il punto , ha perso invece ai punti Santos Joel contro il prima serie Castillo , due tecniche diverse sul ring : Santos ha commesso l’errore di portare colpi potenti ma isolati e quando magari serviva accelerare il ritmo non ne ha approfittato , Castillo da parte sua ha saputo frenare l’irruenza non sempre lucida di Santos annullando la potenza del lucchese .Quando il pugile tecnico ci riesce il picchiatore non ha la possibilita di vincere ai punti

 

Archiviato il fine settimana in casa Pugilistica si lavora senza sosta per allestire la Riunione di sabato pomeriggio 22 giugno al Foro Boario di Monte San Quirico : a partire dalle 16.30 i pugili lucchesi affronteranno una selezione di diverse palestre della Toscana ,Liguria ed Emilia .

Per i colori lucchesi saliranno sul ring il debuttante di San Giuliano Terme Leonardo Filippi nei75 kg, il pisano Andrea Bosio nei69 kg, sempre da San Giuliano Terme Nicola Henchiri nei60 kg, Voican Mihai nei60 kg, Marvin Demollari sempre nei60 kg, da Aulla Alessandro Lombardi nei75 kg, Joel Santos nei60 kged i gemelli del ring Hysenllari Florian eEdison per i64 kg, sempre per l’angolo rosso infine da Sarzana Ivan Magnani , Bisciotti Alessandro , Giacomo Bordoni e Galli Simone .

Un pomeriggio sicuramente lungo ma che  sara ‘ sicuramente all’altezza delle precedenti riunioni di pugilato allestite a Lucca dalla Pugilistica che nonostante le mille difficoltà ‘ non lesina energie e risorse per portare avanti una tradizione sportiva di un glorioso passato , le vicende di questo mese e la lunga querelle con la F.C Lucchese 1905 per la palestra di Via dello Stadio non sono certo da mettere in secondo piano ma ora l’obbiettivo di questa settimana e’ portare i pugili lucchesi in condizioni perfette perche’ l’impegno sul ring di casa va’ onorato al meglio .

 

BARSOTTI  MAURIZIO

STAFF PUGILISTICA LUCCHESE

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi