manifesto-palatiziano-18giuPrende forma il 1° XC-1 Event, l’incontro di lotta organizzato dalla Associazione Italian Arti Marziali Miste in programma giovedì 18 giugno a Roma al Palatiziano.
L’Associazione, affiliata Coni, porterà in Italia alcuni dei principali atleti internazionali della categoria impegnati da anni nei tornei mondiali di maggior prestigio. Nell’arco della serata anche quattro incontri per giovani lottatori italiani. Su tre riprese da 5 minuti tutti gli otto incontri in programma. Madrina e presentatrice dell’evento la giovane professionista trentina Barbara Pedrotti quest’anno anche presentatrice del Giro d’Italia.

Evento clou della serata patrocinata anche dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio, la sfida fra l’italo-americano Luigi Fioravanti e il brasiliano Fabricio Nascimento. Entrambi nella categoria 77 chili (Welter) si sfideranno per la prima volta in carriera con a confronto le ottimi doti da boxer dei Fioravanti e l’abilità nelle prese di Nascimento.
Gli altri tre incontri fra professionisti vedranno sfidarsi il francese Babene contro l’americano Attonito, il ceko Ondrus contro il croato Perak, e il Brasiliano Araujo contro il nostro Verginelli. Nelle under card otto giovani italiani: Ronchetti, Di Martino, Salines, Russo, Castiglione, Toscani, Truffarelli e Brugnolini.

Terreno di gara per tutti l’ottagono, il ring del tutto simile a quello adottato nelle principali Serie internazionali. Più sicuro del tradizionali ring pugilistico o del tatami è allo stesso tempo più spettacolare. Di livello internazionale anche i quattro arbitri della manifestazione tutti italiani ma con molteplici incontri al loro attivo che avranno il compito di preservare la salute degli atleti e il rispetto delle regole ancora più restrittive rispetto agli altri sport di contatto.

Ospite d’onore dell’evento anche il pluricampione romano Alessio Sakara, star di livello internazionale della MMA e atleta di spicco della Federazione Americana: Ultimate Fighting Championship, dove questo sport ha ancor maggior seguito che il basket professionistico della NBA. Da uno studio di Sport Illustrated USA la media dei telespettatori degli eventi MMA è pari a 531 mila contro i 180 mila del basket.
Sembrano questi essere dati di buon auspicio se il sistema online di biglietteria già registra venduto in poche ore circa un terzo della capienza totale dell’impianto.

La festa avrà inizio già dalle 18.00 quando aprirà l’XC-1 Village allestito all’esterno del Palatiziano e aperto a tutti. Fra le diverse iniziative anche un raduno Harley Davidson/Jeep, Sexy Car Wash, Tatoo, Spettacolo Tierra Brasili’s, Musica dal vivo e ovviamente cibo e bevande.

Di Massimo

Un pensiero su “MMA: Tutto pronto per il 1° XC1 Event a Roma il 18 giugno al Palatiziano”
  1. In bocca al lupo a Verginelli…hai visto mai ci facesse il santo favore di mandare KO il suo avversario con una ginocchiata al volto? 😉

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi