Programma prossime riunioni: Il 29 giugno a Savigliano (Cuneo), il 14 luglio a Sequals (Pordenone).

rosanna.JPGGROSSETO – Conquistato nella riunione di Ravenna con il peso piuma Alberto Servidei (che ha ricevuto i complimenti del Presidente della Federazione, Franco Falcinelli, venendo eletto pugile del mese di maggio) il terzo titolo europeo della sua scuderia, considerati gli altri due in ambito femminile, Rosanna Conti Cavini ha pianificato il programma delle prossime riunioni che organizzerà in Italia. Il 29 giugno prossimo a Savigliano in provincia di Cuneo, la manager di Grosseto, in collaborazione con la Palestra Openspace, manderà in scena una manifestazione imperniata titolo vacante del Mediterraneo WBC, sulla distamza delle dodici riprese, tra il pugile di casa, il campione italiano Antonio De Vitis opposto al francese Karim Chakim del team Diadori, con le riprese televisive di Rai Sport Sat.

Inoltre sono previsti altri quattro match professionistici e precisamente il torinese Luca Michael Pasqua, il forlivese Wesley Valbonesi, il ciociaro Marino Bucciarelli e Alexander Dredhay (tutti del team Rosanna Conti Cavini) opposti a pugili ungheresi. Il 14 luglio, invece, a Sequals, in provincia di Pordenone, il paese natale di Primo Carnera, sarà organizzata, in collaborazione con il Comune della località friulana, una seconda riunione dopo quella celebrativa della passata stagione per il centenario della nascita dello stesso Carnera. In questa circostanza la manifestazione sarà dedicata a Nino Benvenuti, nel quarantennale della conquista del titolo mondiale avvenuta il 17 aprile del 1967 al Madison Square Garden di New York contro Emile Griffith e sarà incentrata sul match valido per il titolo vacante dei pesi piuma tra l’imbattuto pugile di Grosseto, Luca Maggio, seguito dal maestro Alessandro Scapecchi all’angolo a Ravenna anche di Alberto Servidei ed il compagno di scuderia Davide Chianella, allenato da Gianni Burli.

Anche in questa circostanza è prevista la diretta Rai ed il sotto- clou vedrà la disputa di altri cinque match per professionisti. I programmi completi delle due riunioni saranno comunque ufficializzati nei prossimi giorni, non appena Umberto Cavini avrà definito gli accordi con i vari manager, chiudendo gli appositi contratti.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi