Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Sono in vendita su TickeOne.it i biglietti per la grande riunione di boxe che avrà luogo giovedì 11 luglio al Foro Italico di Roma, | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Sono in vendita su TickeOne.it i biglietti per la grande riunione di boxe che avrà luogo giovedì 11 luglio al Foro Italico di Roma,

La manifestazione è organizzata dalla Opi Since 82, da Matchroom Boxing Italy e dal servizio streaming DAZN che la trasmetterà in diretta. Lo stadio Nicola Pietrangeli ha una capienza di 3.720 posti, ed è considerato uno degli impianti più belli di Roma con le gradinate composte da marmi bianchi di Carrara e le enormi statue che circondano il campo da tennis. Lo stadio è intitolato al grande tennista Nicola Pietrangeli perché è stato ideato per ospitare il tennis, ma la sua struttura lo rende perfetto anche per una manifestazione di pugilato. Aver scelto lo stadio Nicola Pietrangeli è la conferma della volontà degli organizzatori di rilanciare in grande stile la boxe in Italia. Nel clou della manifestazione dell’11 luglio, il romano Emanuele Blandamura (29 vittorie e 3 sconfitte) sfiderà l’inglese Marcus Morrison (20-3) per il vacante titolo internazionale silver dei pesi medi WBC. Il campione internazionale dei pesi massimi leggeri WBC Fabio Turchi (17-0) difenderà per la prima volta la corona contro Tommy McCarthy (14-2). Inoltre, Sergio Demchenko (21-14 e 1 pari) sfiderà l’ex campione di Francia Hakim Zoulikha (26-10) per il vacante titolo dell’Unione Europea dei pesi mediomassimi. Saliranno sul ring anche altri pugili ben noti al pubblico romano come Emiliano Marsili (37-0-1), Mirko Natalizi (5-0), Sebastian Mendizabal (2-0), Simone Federici (14-2-1), Vincenzo Bevilacqua (14-0) e il debuttante Valentino Manfredonia.