Domenico Spada (+ 27, 13 per ko, -1) ha difeso con successo il suo Titolo Internazionale WBC dei medi superando ai punti in 12 riprese il polacco Mariusz Cendrowski (+ 16, 6 per ko, = 1, – 1) al Nuovo Casinò di Campione in una riunione organizzata dalla OPI 2000. La vittoria del pugile romano è stata netta  come attestano i punteggi dei tre giudici, per la verità apparsi troppo severi (120-107, 120-106 e 118-108). Il romano ha tenuto sempre l’iniziativa, cosa che lo ha costretto a subire qualche colpo di rimessa. Molto attesa era la prova del tunisino Naoufel Ben Rabah che non ha certo deluso le aspettative superando facilmente Mounir Guebbas.
RISULTATI
Medi: Domenico Spada  (OPI 2000) b. Mariusz Cendrowski  12- Titolo Internazionale WBC.
Superleggeri: Naoufel Ben Rabah (OPI 2000) b. Mounir Guebbas (Francia) 6.
Supermedi: Tony Dodson (Gran Bretagna) b. Mounir Sahli (Francia) 6.
Piuma: Laze Suat (OPI 2000) b. Mohamed Nouari (Francia) 6.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi