COMUNICATO STAMPA N.° 26/2013

LECCE 29 luglio 2013

 

La Salento Boxe colpisce per la seconda volta il bersaglio. Potrà sembrare un fatto singolare ma sabato scorso (27 luglio), la società pugilistica diretta dalla famiglia Laudisa, ha organizzato (dopo l’esperienza archiviata lo scorso anno) una serata pugilistica proprio all’interno del Poligono di Tiro “Principe di Piemonte” di Via Realino Cimimo a Lecce.

Nella suggestiva location, gli atleti impegnati nel capoluogo salentino, hanno rappresentato diverse società pugliesi: oltre alla Salento Boxe, presenti anche la Helios Boxe di Lecce, le società tarantine Vivere Solidale con lo Sport e Team Cupri, la Pugilistica Merico di Pulsano e la Pugilistica Eagles di Catanzaro.

«Nonostante le diverse difficoltà nel reperire risorse economiche, siamo riusciti ad organizzare una serata di boxe – spiega il direttore sportivo della Salento Boxe, Franco Laudisa – Dobbiamo ringraziare Francesco Tommasi, presidente del poligono di tiro “Principe di Piemonte” per l’autorizzazione ad utilizzare per la seconda volta questa suggestiva location».

A seguire il resoconto della serata in programma sabato 27 luglio:

Ismaele Bene, Elite IIIª Serie,63,8 kg(Helios Boxe, Lecce) vs Simone Carlucci, Youth,61,5 kg(Vivere Solidale con lo Sport, Taranto): vince per RSC alla IIª ripresa Carlucci;

Marco Lezzi, Elite IIIª Serie,77 kg(Helios Boxe, Lecce) vs Antonio Valentini, Youth,75 kg(Pugilistica Merico, Pulsano): vince ai punti Valentini;

Andrea Sparapane, Youth,60 kg(Salento Boxe, Lecce) vs Danny Costantino, Elite IIª Serie,60 kg(Pugilistica Eagles, Catanzaro): vince per squalifica Sparapane;

Alcide Attrotto, Junior,65,8 kg(Pugilistica Merico, Pulsano) vs Giuseppe Pullia, Youth,66,6 kg(Pugilistica Eagles, Catanzaro): incontro pari;

Antonio Latorre, Youth,75 kg(Pugilistica Merico, Pulsano) vs Federico Antonaci, Junior,78 kg(Vivere Solidale con lo Sport, Taranto): vince ai punti Antonaci.

Achille Masella, Elite IIIª Serie,91 kg(Vivere Solidale con lo Sport, Taranto) vs Francesco Di Bari, Youth,89 kg(Team Cupri, Taranto): incontro pari.

 

Commissario di Riunione: Giuseppe Speranza (Ta);

Arbitri-Giudici: Maria Rizzardo (Ta), Giuseppe De Palma (Ba) e Filippo Caterina (Bat);

Medico di Servizio: dottor Costantino Greco;

Cronometristi (Ficr Lecce): Luciano Leone e Silvia Leone.

UFFICIO STAMPA

Sandro Turco

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi