Principina Mare (GR) 07/07/2011 – (Romeo Tarquini) – In riva al mare, come cornice lo stabilimento balneare “Grifo Mare” inizia l’avventura della neonata società di pugilato Maremma Boxe. Questa nuova società grossetana nata per l’entusiasmo del maestro Alessandro Scapecchi che si avvale della collaborazione di Luca Maggio è presieduta dall’ ing. Andrea Bennardi con un consiglio direttivo pieno di buoni propositi.
Pubblico delle grandi occasioni con in prima fila amministratori locali quali gli assessori comunali Giancarlo Tei e Giuseppe Monaci, il presidente del consiglio comunale Paolo Lecci ed il consigliere comunale Stefano Rosini che hanno portato il saluto ed il sostegno dell’Amministrazione Comunale.


A salire per primo sul ring il giovane Lorenzo Pieri della Fight Gym Grosseto, società che opera in stretta collaborazione, che ha guadagnato un difficile verdetto a spese dell’abruzzese Alessandro Puddu. L’incontro successivo si chiudeva appena iniziato per infortunio di Lorenzo Calducci opposto al senese Rosario Peppe con un niente di fatto. Era la volta del primo pugile della neonata società Maremma Boxe a salire sul ring e tale compito spettava al diciassettenne Niccolò Monaci, emozionato a dir poco, che comunque ben figurava imponendosi al pari peso Piermatteo Giannonico. Vittoria per squalifica di Davide Batti su Mario Verdile ed a salire sul ring era l’altro pugile di Alessandro Scapecchi, Marco Melani, che in possesso di mani pesanti dettava la sua supremazia sul marchigiano Giovanni Di Michele.
Il compito di chiudere era demandato al bravo peso leggero allenato dal maestro Raffaele D’Amico, Paul Cocolos che bersagliava di montanti il corpo di Mattia Galliani che non trovava altra strada della ricerca di una squalifica per sfuggire a guai peggiori.
 
Risultati:
kg. 51 – Lorenzo Pieri (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.p. vs. Alessandro Puddu (A.S.D. Majestic);
kg. 64 – Rosario Peppe (A.S.D. Boxe Siena Mens Sana) n.c. vs. Lornzo Calducci (Pugilistica U.é.A. Pittori);
kg. 75 – Niccolò Monaci (A.S.D. Maremma Boxe) v.p. vs. Piermatteo Giannonico (A.S.D. Majestic);
kg. 75 – Davide Batti (A.S.D. Boxe Siena Mens Sana) v.sq. 2°r. vs. Mario Verdile (Boxe San Salvo);
kg. 64 – Marco Melani (A.S.D. Maremma Boxe) v.p. vs. Giovanni Di Michele (Aquila Boxe);
kg. 60 – Paul Costantin Cocolos (A.S.D. Fight Gym Grosseto) v.sq.2°r. vs. Mattia Galliani (U.P.A. Pittori).

Commissario di riunione: Giulio Frassinetti;
Arbitri e giudici: Marco Celli, Dario Bibbiani, Marzia Simili;
Medico di riunione: Dott. Enzo Mustachio;
Medico rianimatore: Dott. Carolina Chiatto;
Cronometristi: Giuseppe Iadimarco e Claudio Minozzi.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi