ZamoraKomjathiSabato sera nemmeno un improvviso black-out ha fermato Brunet Zamora (18-0) nel suo match vittorioso ai punti in 6 rounds contro il degno rivale Laszlo “The Rock” Komjathi (35-26-1).
Il fattaccio sabato sera sul ring allestito nello splendido Parco Giochi di Paratico (BS), quando mancavano appena un paio di riprese alla fine del match che lo vedeva tranquillamente condurre.
I due protagonisti hanno sportivamente accettato comunque di proseguire perché la visibilità era garantita dai faretti circostanti il quadrato.


In effetti ciò non ha impedito ai due di duellare a pieno regime, dando prova di grande professionalità.
Il pugile amministrato da Mario e Graziano Loreni ha dato prova ancora una volta di valere traguardi prestigiosi, boxando con classe e grande tempismo, pur contro un avversario che ha provato ogni genere di iniziativa per proseguire la sua striscia positiva.
In apertura di manifestazione sette applauditissimi combattimenti dilettantistici messi in cantiere dal vulcanico Claudio Marini e dalla Mariani Boxe Ring Brescia.
A seguire, i fuochi d’artificio hanno deliziato il foltissimo pubblico accorso, offrendo un bellissimo spettacolo, come ogni volta da quattordici anni a questa parte.

Comunicato stampa Boxe Loreni del 20.07.09

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi