Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

La Notte della Boxe al Foro Italico: gran pubblico e ottimo share televisivo | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

La Notte della Boxe al Foro Italico: gran pubblico e ottimo share televisivo

Il 24 luglio 2017 La Notte Della Boxe, evento sportivo trasmesso live su Tv8 dalle ore 22.55 e in simulcast su Sky Sport 2 HD e Sky Sport Mix HD dalle ore 23.10, ha ottenuto ottimi risultati di share, contatti Tv e presenze a bordo ring.

” La Notte Della Boxe” al Centrale del Foro ItalicoTv8 ha registrato 180 mila telespettatori con una media di 800 mila contatti e con 1,45 % di share;

Sky Sport 2 ha registrato 75 mila telespettatori con una media di 172 mila contatti e con 0,67% di share;

In totale: 255 mila spettatori con una media di 1 milione di contatti e con 2,1 % di share.
Gli spettatori al Centrale del Foro Italico sono stati 4000 che hanno assistito a sette match pro e al main event De Carolis vs Polyakov.

Commento di Giulio Spagnoli, organizzatore/manager di boxe

“Al Centrale del Foro Italico, lunedì sera, boxe e spettacolo si sono uniti dando vita ad una serata adrenalinica con match nazionali e internazionali di tutto rispetto. Sono certo che questa sia strada giusta, l’apprezzamento del pubblico lo ha dimostrato ! Continueremo a proporre spettacoli sportivi di questo livello bypassando tutte le frasi fatte e retoriche sul nostro sport in Italia.

All’interno della prestigiosa location del Foro Italico, ben 4000 persone, disposte in ogni livello (bordo ring, parterre, tribune basse, tribune alte) hanno acclamato gli atleti e assistito alla professionalità giornalistica di Fabio Caressa e Diletta Leotta, conduttori dell’evento pugilistico.

A ciò bisogna aggiungere i numeri che i telespettatori hanno fatto registrare da casa: TV8 e SKY SPORT hanno complessivamente registrato uno share del 2,1%, pari ad un’audience media di 255 mila telespettatori raggiungendo complessivamente 1 milione di contatti.

Abbiamo ottenuto numeri buoni e stimolanti a testimonianza che la boxe è viva più che mai. Il milione di contatti raggiunti dimostra la grande efficacia della strategia di comunicazione adottata.

Il risultato sportivo del main event non è, ovviamente, quello che ci auspicavamo; mentre i match proposti a completamento della serata sono stati interessanti e combattuti. Orial Kolaj è pronto a conquistare la corona europea e a raggiungere qualsiasi obiettivo europeo o mondiale. Nonostante il pari, sono soddisfatto di Valerio Ranaldi che ha affrontato un forte avversario e, come sempre, è riuscito a regalare il match più emozionante e spettacolare della serata. Inoltre sono particolarmente soddisfatto dei rientri sia di Damiano Falcinelli dopo l’infortunio che di Mattia Faraoni e Diego Di Luisa dopo i passi falsi di marzo. Questi cinque saranno tra i protagonisti della prossima riunione che presenteremo a Roma. Serata negativa, invece, per Silvio Secchiaroli e Roberto Bassi.

Concludo con un doveroso commento sulla prestazione sportiva di Giovanni De Carolis: dire che non abbiamo accusato il colpo sarebbe una bugia. Sportivamente parlando, tra le sedici corde qualcosa è stato sbagliato. Ora è necessario far passare qualche giorno per smaltire la fatica mentale e fisica per poi analizzare le dinamiche della performance pugilistica di Giovanni e decidere così il da farsi per il prossimo futuro”.

Uff. Stampa Roundzero

Foto di Renata Romagnoli