Niente è lasciato al caso, e tutto si sta svolgendo nel migliore dei modi: giovedì 31 luglio, guidata da Rosanna Conti Cavini, partirà per Roma tutta la dirigenza della RCC boxe al seguito di Luca Tassi, +12(4)-0, campione italiano e internazionale Ibf dei pesi supermedi, che mette in palio la cintura tricolore contro Mohammed Alì Ndiaye, +13(8)-1.

Il match si disputerà il giorno successivo, 1° agosto, presso il Palaboxe di piazza Mancini. Tassi ha rifinito la preparazione a Grosseto presso la palestra della Pugilistica Grossetana sotto gli ordini del padre Luigi e l’attenta collaborazione dello staff tecnico messo a disposizione da Umberto Cavini.
Prima delle ferie altri pugili dell’organizzazione saranno impegnati in match importanti. A Messina il 14 agosto salirà di nuovo sul ring il mediomassimo Francesco Versaci, +12(4)-1, che a soli 22 anni avrà di nuovo l’opportunità di combattere per il titolo italiano di categoria contro Maurizio Lovaglio, +4(3)-4, il prossimo 15 settembre nella sua Reggio Calabria, con organizzazione di Rosanna Conti Cavini. A Messina, sul ring dell’Ente Autonomo Fiera, Versaci affronterà un test di grande impegno costituito dal piemontese Massimiliano Pizzo, +3(2)-3, per vedere come è la messa a punto atletica in vista del match tricolore. Inoltre sempre a Messina esordirà nei prof, tra le file della RCC boxe, un altro prodotto della Amaranto Boxe reggina diretta da Beppe Fedele, cioè il promettente superleggero messinese Alfredo Natoli, che nel suo battesimo a torso e testa nuda si troverà di fronte Domenico Mussari, +0-1.
Dopo le ferie, e cominciando proprio da Reggio Calabria il 15 settembre, per Rosanna Conti Cavini si prospetta anche una seconda parte di 2008 di grande impegno e di bellissime riunioni sempre in giro per l’Italia.

Ufficio stampa RCC boxe – www.rosannaconticavini.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi