Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Per Larghetti torna la chance mondiale contro Huck | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Per Larghetti torna la chance mondiale contro Huck

L’italiano Mirko Larghetti si troverà di fronte al campione WBO dei pesi massimi-leggeri Marco Huck il 30 agosto prossimo nello stadio Gerry Weber di Halle in Germania.

Per l’occasione il “Capitano” Huck sosterrà la difesa numero 13 della cintura iridata tolta all’argentino Victor Ramirez nell’agosto del 2009. Nelle precedenti difese ha riportato 11 successi (6 prima del limite) ed 1 pareggio.

La vittoria di Huck su Larghetti lo porterà ad eguagliare il record dell’inglese Johnny Nelson, campione WBO dei cruiser dal 1999 al 2005, che ha lasciato il ring dopo 13 difese della corona mondiale con 12 trionfi ed 1 risultato di parità. La sua ultima esibizione avvenne a Roma contro Vincenzo Cantatore.

Larghetti doveva affrontare Huck lo scorso 29 marzo. Un infortunio alla mano destra del campione, durante la preparazione al confronto mondiale con l’italiano, ha costretto l’organizzazione a cancellare il match.

Huck, 37-2-1 (25), ha combattuto l’ultima volta il 25 gennaio scorso quando ha chiuso in 6 riprese la seconda partita con il connazionale Firat Arslan.

L’invitto Larghetti, 21-0-0 (14), viene dal successo in 2 tempi ottenuto il 7 giugno passato contro l’ungherese Attla Palko. La sfida tedesca sarà per lui il primo appuntamento mondiale. In precedenza ha conquistato la cintura WBC International Silver ed il titolo dell’Unione europea.

 

 Primiano Michele Schiavone