Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Un francobollo per Carnera | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Un francobollo per Carnera

Poste Italiane comunica l’emissione, per il giorno 13 luglio 2007, di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “Lo sport italiano” dedicato a Primo Carnera, nel valore di € 0,60.
Il francobollo è stampato dall’Officina Carte Valori  dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta fluorescente, non filigranata; formato carta: mm 40 x 30; formato stampa: mm 36 x 26; dentellatura: 13 x 13¼; colori: cinque più inchiostro interferenziale trasparente-oro; tiratura: tre milioni e cinquecentomila esemplari; foglio: cinquanta esemplari, valore “€ 30,00”.

ansa106295471806150350_big.jpgLa vignetta raffigura, in primo piano a sinistra, un ritratto di Primo Carnera e sullo sfondo è rappresentato il pugile durante un incontro di boxe.
Completano il francobollo la leggenda “PRIMO CARNERA 1906 – 1967”, la scritta “ITALIA” e il valore  “€ 0,60”.
Bozzettista: Gaetano Ieluzzo.
A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articoli a firma del Dott. Elio De Anna, Presidente della Provincia di Pordenone e del Dott. Argo Lucco, Delegato per l’Europa “Primo Carnera Foundation”.
L’Ufficio Postale di Sequals (PN) utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato a cura della Filatelia di Poste Italiane; inoltre metterà in vendita una cartolina raffigurante particolari contenuti nella vignetta del francobollo della serie ordinaria, al prezzo di € 0,52, oltre il valore del francobollo.
La cartolina sarà posta in vendita o potrà essere prenotata presso tutti gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale e i Negozi “Spazio Filatelia” di Roma, Milano e Venezia.

Comunicato ufficiale di Poste Italiane del 18 Giugno 2007