bundu_ai_microfoni_rai.jpg Sul ring di Toscolano Maderno Leonard Bundu, 32 anni, nato in Sierra Leone, ma toscano d’adozione, ha schiantato in meno di una ripresa lo sfidante Vincenzo Finzi. Dopo uno scambio iniziale, accettato a cuor leggero dal napoletano-milanese, il destro di Bundu è arrivato con la deflagrazione di una bomba. Finzi si rialza a fatica e l’ arbitro Ruggeri dopo il conteggio dà il via per continuare. Bundu intravede una ghiotta opportunità e non se la lascia scappare con una violenta scarica che rimette al tappeto un avversario svuotato. Appena si rialza l’arbitro decreta saggiamente lo stop per Finzi.

 Il Titolo del Mediterraneo IBF sta su spalle molto solide di un pugile imbattuto come Bundu, che sembra aver acquistato anche una potenza non indifferente. I big europei della categoria dei welter sono avvisati. Intanto il toscano verrà servito da un antipasto piccante, preparato da Luciano Abis per il titolo italiano vacante.
Negli altri incontri Paolo Ferrara, 37 anni,  ha battuto con chiarezza il massimo magiaro Sandor Forgacs. Il leggero romeno Tiberiu Ciobotaru (10+) ha dimostrato il suo valore contro l’esperto Lubos Priehradnik, battuto ai punti con una certa facilità. Senz’altro buono è da considerare l’esordio del tunisino Sofiane Ben Slimane che ha fatto assaggiare la potenza dei suoi colpi al marocchino Ben Lelly. 

 

Di Alfredo

19 pensiero su “Basta un round per Leonard Bundu”
  1. cosa dicono le mie intenzioni??preavvisano un mio tentativo di rapina in casa tua?quindi non fare il pagliaccio e soprattutto non permettetevi MAI piu di minacciarmi,fatela la denuncia e ci vediamo in commissariato a milano dove abito dove presento le querele dei miei psichiatri che mi tengono in cura da anni e mi ripagate le ultime cure delle crisi isteriche causate da voi,quella merdaccia di panattoni e altri suoi amici,perchè avete aggrdito uno psicopatico dichiarato quale io sono ,di sicuro tu che scrivi la paghi salata per permettere a quella merda di insulare e minacciare di violare la privacy della gente sul web,poi giusto perchè lo sai,il panettone è stato invitato allo scontro fisico che voleva con luogo e orario ma ovviamente non ci ha pensato neanche a presentarsi,fai quello che vuoi,ma le minacce falle a tua moglie o ai tuoi figli,non pensare che tu hai autorita su di me di denunciarmi se io parlo,perchè tu omuncolo non sei NESSUNO ,io sono anche tutelato e mettere nella merda te e tutto il sito non mi costa nulla.

  2. Vi esorto a mantenere un minimo di educazione evitando sproloqui.
    Rko hai chiesto un nostro contatto, ma… come immaginavo hai inserito una mail fittizia, questa la dice tutta sulle tue intenzioni… sappi che al prossimo “intervento” presenteremo denuncia alla Polizia Postale, ricordati che tramite IP anche con l’Adsl si può risalire all’autore, a buon intenditore poche parole…

  3. per marco panettoni: faresti bene a dire meno cavolate parli con troppa sicurezza bundu è senza dubbio un ottimo pugile ma non ti puoi permettere di mettere bocca su finzi! è andato a terra ok e allora? lui almeno è un pugile ed a certo più oraggio di te che ti limiti a scrivere! troppo semplice parlare da sotto il quadrato!

  4. strano!!
    eppure tra i mess pvt me lo da come inviato!!
    provo a rimandartelo!

  5. Boni state boni…..
    “chi combatte….. va rispettato sempre!!!”
    un saluto a tutti.

  6. @ pierpaolo callipo

    scrivere che parlo a sproposito perchè non ho il coraggio di salire sul ring, dalle mie parti è PROVOCARE ed OFFENDERE.

    Ed è logico che le cose io ti abbia proposto di chiarirle sul ring, visto che anche in questo tuo ultimo messaggio scrivi che a parlare si fa presto, presupponendo che io non sappia passare dalle parole ai fatti.

    Sulle simpatie, io prima di Toscolano manco sapevo chi fossero Bundu e Finzi, sono andato a Toscolano per vedere Pianeta visto che anche sui siti americani ne parlano come “la speranza bianca della boxe” e quindi ero curioso.

    E se dovessi essere fazioso per regione, avrei difeso Finzi visto che lui è di Milano ed io di Brescia.

    Sono d’accordo anche io di chiudere la discussione, ma la prossima volta evita di provocare se non vuoi che qualcuno ti dica di chiudergli la bocca sul ring.

    Dubito tu sia un praticante da come ti poni, io faccio Sport da Combattimento da 29 anni, quindi qualche pugno sul muso l’ho preso e sentirmi dire che sono capace solo a parole mi fa girare un pò le palle…..

    ciao.

  7. non mi sembra di aver offeso nessuno al contrario di te…
    sei bravo a dare giudizi su tutti… ma ripeto a scrivere ci vuole molto poco.. a parole siamo tutti campioni!!

    ps_ non ce l’ho con te ma leggere certe cose mi infastidisce, io ero per Bundu sin dall’inizio, lo conosco (non personalmente) e so che oltre a essere un gran pugile e’ una persona molto umile…. (inoltre e’ toscano come me)

    Qua mi fermo e non scrivero piu’ messaggi in merito, senno’ diventa la storia senza fine!

    Un saluto e spero di rincontrarti di nuovo magari in una discussione dove ci si trova d’accordo!

  8. “quote”
    “Poi, se vuoi vedermi sul ring, non fai altro che venirmi a trovare in palestra, ti presto guanti e casco e poi oltre che vedere come tiro lo senti anche sul muso….”
    “quote”

    Potevo essere anche d’accordo sulla prima parte del discorso..ma con questa frase dimostri di essere sbruffone quanto i pugili che tu menzioni.
    Sono tutti bravi a scrivere… ma nei fatti le cose vanno diversamente.

  9. aggiungo:

    i pugili che si presentano ostentando, provocando, o facendo semplicemente scena, già di loro sono meno simpatici al pubblico.

    Questo perchè mentalmente chiunque li classifica come SBRUFFONI.

    poi, se se lo possono permettere, come Jose Castillo, Miguel Angel Cotto, Manny Pacquiao risultano meno simpatici ma sono comunque campioni.

    Se fai cose clownesche e perdi, allora sai solo ridicolo. Se perdi per KO alla prima, anzichè il pugile dovevi fare il comico.

  10. @ pierpaolo

    io non offendo gratuitamente. Non so tu, ma io a Toscolano c’ero.

    Finzi sembrava Castillo, con i secondi con le magliette uguali, gialle con scritto TEAM FINZI.

    E’ salito sul ring con tanto di fascetta in testa, imitando o Castillo o Cotto, scegli tu e facendo una sceneggiata da superpugile.

    Bundu è salito zitto zitto, non ha nemmeno alzato la cintura, e lo ha steso.

    LA GENTE HA RISO quando durante l’intervista Bundu ha detto essere dispiaciuto che il match fosse durato così poco….

    Quando ci si propone come Finzi, alla superstar della boxe, se non vinci sei solo ridicolo. Soprattutto se vai giù alla prima ripresa.

    Se Finzi fosse salito normalmente non avrei avuto un giudizio così netto, ma proponendosi come fosse Apollo Creed e facendo una figuraccia simile, mi sono persino moderato nei commenti.

    Poi, se vuoi vedermi sul ring, non fai altro che venirmi a trovare in palestra, ti presto guanti e casco e poi oltre che vedere come tiro lo senti anche sul muso….

  11. Premetto che provo una grande stima per Leonard Bundu ma voglio rispondere a Marco Panattoni che qua sopra offende gratuitamente persone che si allenano duramente per mesi e trovano il coraggio di salire sul ring per dare spettacolo; e’ vero Finzi forse ha sbagliato tecnica, mettersi a scambiare con un pugile piu’ basso e’ certamente un errore ma dare di “ridicolo” a Finzi mi sembra solo un offesa, mi piacerebbe vedere te cosa riusciresti a fare sul quadrato contro Leonard o contro qualunque altro pugile.
    Pensaci…..

  12. aggiungiamo qualcosa, visto che c’ero anche io tra gli spettatori.

    Bundu è stato rapidissimo, ha fulminato l’avversario con un gancio terrificante. Finzi ha fatto pena, è entrato con nastro alla fronte imitando Castillo, ha fatto una figuraccia pure teletrasmessa e quando Bundu nell’intervista ha detto “mi spiace solo che l’incontro sia durato così poco” si sono messi a ridere tutti. Bundu è un vero atleta, per quel poco che è stato contro il ridicolo Finzi si è vista l’enorme differenza tra i due. Finzi dovrebbe pensare ad altri sport se prende KO del genere.

    Poi, Ferrara ha fatto PENA. Ha vinto contro un pugile che sembrava un pizzaiolo fuori forma, patetico. E nonostante questo ha dovuto dare pugni alla nuca per tutto il match, ed all’ottava si è pure beccato un punto per aver sputato il paradenti.
    Io ero a Toscolano per vedere Pianeta, che si è infortunato, ma con Ferrara ho visto “Il pianeta delle Scimmie”, per come è stato brutto, noioso e triste il match.
    C’era gente che sbadigliava, fate un pò voi.

    Tiberius Ciobotaru ha fatto un bel match, il suo avversario era coraggioso ma un totale idiota.
    Caricava Tiberius per chiudere la distanza, Tiberius faceva il passo laterale e gli scariva gancio sinistro e diretto destro ogni volta in pieno volto.
    Dalla seconda ripresa l’avversario ha iniziato ad essere una maschera di sangue, con un grandissimo coraggio è andato avanti e Tiberius lo ha massacrato.
    Il match andava fermato per manifesta inferiorità dalla terza ripresa in poi. Tiberius è bravo ma l’avversario sembrava un toro e lui il matador.

    Sofiane Ben Slimane ha messo un solo colpo, un destro al mento, ad un avversario inconsistente e che pareva messo lì a caso. Si è comportato manco fosse Apollo Creed, e la gente lo ha fischiato.

    La serata è stata bella solo per Bundu e per Tiberius, gli altri due match se non c’erano era meglio, penso che faccia riflettere che degli spettatori sbadiglino durante un match di professionisti dal vivo….

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi