Saranno ben 13 i match in programma domani sera a Massafra, in piazza Vittorio Emanuele, per il 16° Trofeo “Città di Massafra”, classica riunione dilettantistica interregionale che la “Quero – Chiloiro” allestisce domani sera (primo gong anticipato alle ore 20).

Il “giro d’Italia” di telefonate per reperire avversari per una parte dei tanti pugili tesserati, in una fase della stagione poco propizia per le serate agonistiche (molte palestre sono chiuse), ha portato l’organizzazione tecnico Aldo Quero a invitare ben otto società pugilistiche, appartenenti a tre regioni: l’Abruzzo, rappresentato dalla Boxe San Salvo e dal Boxing Team “Simone Di Marco” Pescara; la Campania, rappresentata dalla Pugilistica Giugliano, dalla Pugilistica Pizzo Melito, dalla Pugilistica “Pizzo Gennaro” Napoli; dalla Puglia sono stati invitati pugili della Jtakyoei Boxe Casamassima, della Boxe & Fit Bitonto, della Amici del Pugilato Lecce.

Il clou è rappresentato dal match che opporrà l’élite di prima serie Claudio Squeo all’italo-georgiano Nika Gogiashvili, della Pugilistica Giugliano, seconda serie. Il molfettese se la dovrà vedere con un avversario dotato di colpi duri, come dimostrano le sue 7 vittorie prima del limite su 8 ottenute in 15 match disputati in Italia. Sarà un bell’esame per un pugile che punta agli Assoluti di fine anno.

Molto interessante il confronto cui sarà sottoposto Francesco Magrì, grande promessa del pugilato tarantino. Lo junior classe 1997, 30 vittorie in 41 match, attende la sfida dello youth classe 1995 Stefano Ramundo (Boxe San Salvo), 17 vittorie in 31 incontri. Il cugino Angelo Magrì (5 vittorie in 9 match) se la vedrà con il pescarese Alessio Biffone (4 vittorie in 9 match).

Tra i quattro massafresi presenti, da seguire in particolare il match dell’élite supermassimo Giovanni Angiulli (7 vittorie in 12 match), che se la vedrà con il pari seconda serie Francesco Cesaro (Pugilistica Pizzo) per un altro confronto duro. Più abbordabile appare il compito dei concittadini Giovanni Balestra, Valerio Montanaro, Piero Comegna.

Tra i terza serie, l’imbattuto Francesco Castellano affronta Marco Boezio (Jtakyoei Casamassima) per allungare la sua striscia vincente(5 successi in 5 match).

La manifestazione è organizzata con il promoter locale Giovanni Laneve ed il patrocinio del Comune di Massafra guidato dal sindaco Martino Tamburrano e dal vice sindaco Antonio Viesti; preziosa la collaborazione dell’assessore all’Associazionismo e Cultura Antonio Cerbino.

Anche quest’anno sul ring sarà ricordato Giandomenico Larato, lo sfortunato pugile massafrese scomparso nell’agosto2012 aseguito di un incidente stradale.

ALBO D’ORO CITTA’ DI MASSAFRA: 1987, 1988, 1990: Armando Briganti. 1999: Cataldo Quero. 2000, 2001: Luciano Panettieri.  2002: Michele Mottolese. 2003, 2004: Cataldo Quero. 2007: Emanuele Lanzalonga. 2008: Cesare Tricchinelli. 2009: Danilo Paracolli. 2010: Luca D’Albenzio. 2011: Giovanni Balestra. 2012: Valerio Montanaro.

Programma

 

Elite – 91+ kg: G. Angiulli (Quero-Chiloiro) vs F. Cesaro (Pug. Pizzo). 91 kg: G. Balestra (Quero-Chiloiro) vs.  J.A. Spiteller (Boxe San Salvo). 81 kg: C. Squeo (Quero-Chiloiro) vs N. Gogiashvili (Pug. Giugliano). 81 kg: A. Benefico (Quero-Chiloiro) vs V. Esposito (Pug. Pizzo Gennaro). 69 kg: V. Montanaro (Quero-Chiloiro) vs. G. Fico (Jtakyoei Boxe). 56 kg: A. Battista (Quero-Chiloiro) vs. V. Fiorillo (Pug. Pizzo). 75 kg: F. Castellano (Quero-Chiloiro) vs.  M. Boezio (Jtakyoei Boxe).

Youth – 66 kg: P. Comegna (Quero-Chiloiro) vs G. Palmieri (Boxe & Fit). 64 kg: L. Portino (Quero-Chiloiro) vs F. Macchia (B.T. Simone Di Marco).

Youth/Junior – 63 kg: A. Magrì (Quero-Chiloiro, J) vs A. Biffone (B.T. Simone Di Marco, Y) 60 kg: F. Magrì (Quero-Chiloiro, J) vs S. Ramundo (Boxe San Salvo, Y). 60 kg: C. Morabito (Quero-Chiloiro, J) vs. M. Marino (Boxe & Fit, Y).

Junior – 57 kg: L. Locricchio (Quero-Chiloiro) vs. G. Della Tommasa (Amici del Pugilato)

L’addetto stampa

Antonio Bargelloni   

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi