La tensione di quattro giorni nell’aspettare le semifinali si è fatta sentire in zona tricolore. La napoletana Carmela Chiacchio, nei 46 Kg., ha dovuto cedere, nonostante fosse alla sua portata, alla svedese Natalie Lungo, che è passata in finale con il punteggio di 6 a 1. L’azzurra Chiacchio, argento nella seconda edizione dei Campionati UE a Lille in Francia, purtroppo non ha trovato mai le soluzioni per accumulare punti.

Come riferitoci dal CT Raffaele Bergamasco, l’azzurra, con un pugilato monotono e confusionario, si è scagliata sempre contro l’avversaria, la quale è sempre trovata in una posizione di difesa. Quest’ultima è riuscita a contrattaccare e a portare dalla sua il punteggio. “Questo per la Chiacchio è stato solo un incidente di percorso – ha commentato Bergamasco – lei è in grado di rialzarsi e rimettersi in gioco”.
Niente di fatto, a pochi passi dall’oro, anche per la romana Patrizia Pilo che nei 70 Kg. è stata battuta dall’inglese Lesley Sachev per 2 a 8. La Pilo è uscita di scena nelle semifinali ma ha lasciato un’impressione di sè molto positiva. Nella gara di ieri, l’azzurra ha superato se stessa, disputando un match molto coraggioso contro l’atleta di casa. L’incontro è stato stilisticamente molto equilibrato nei primi due round, tranne che nel punteggio, il quale  pendeva da parte dell’inglese per 5 a 1 alla fine del secondo round. Il tentativo di recupero dell’italiana è stato vano ma ha dato luogo ad uno spettacolo pugilistico di alto livello. Giusto il risultato ma alla lettura del punteggio si cominciavano a sentire fischi degli addetti ai lavori.
Alle due medaglie di bronzo potrebbe aggiungersi il podio più alto nei 54 Kg. grazie all’abile Giacoma Cordio, oro nella scorsa edizione, che ieri ha sconfitto per 6 a 5 la tedesca Pinar Yilmar con una buona prova. La siciliana ha ribaltato il risultato, che solo i giudici vedevano, alla fine del secondo round, in favore della tedesca per 3 a 5. Con una terza ripresa a tutto ritmo, la Cordio è riuscita a cambiare il verdetto, andando in finale per il secondo anno consecutivo. Sabato se la vedrà con Karolina Michalczuk (POL) campionessa europea 2006.

La finale di sabato 09/08/’08:
Kg 54 finale 
Cordio Giacoma vs Karolina Michalczuk (POL)

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi