Alla sua giornata di gara il tricolore è stato subito messo a dura prova. Il primo italiano a tentare la scalata olimpica, il romano Alessio Di Savino (57 Kg.), appartenente al Centro Sportivo Esercito e qualificatosi con l’oro al 2° Torneo AIBA Europeo di Boxe per la Qualificazione Olimpica ad Atene, ha dovuto cedere all’emozione del suo primo appuntamento olimpico e all’esperienza dello statunitense di Cleveland Williams Raynell, argento al Guanto d’Oro del 2007, qualificatosi ai Campionati Mondiali di Chicago 2007, che si è aggiudicato la vittoria con il punteggio di 9 a 1.

 L’azzurro non è riuscito ad entrare nel match e ha lasciato il campo libero all’avversario: “Comunque – commenta il CT Francesco Damiani – ha condotto un match dignitoso. Alessio dopo Atene, a causa dell’infortunio al ginocchio, ha svolto poca attività. In campo internazionale ha fatto solo un match. Con coraggio oggi ha affrontato l’americano; alla sua prima Olimpiade va bene così”.
Prova eccellente, invece, quella dell’azzurro Domenico Valentino(nella foto) (60 Kg.), di Marcianise e appartenente al Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, che ha vinto per 15 a 4 contro l’atleta marocchino Tahar Tamsamani, bronzo alle Olimpiadi di Sidney 2000 nella categoria dei 57 Kg. Più che soddisfatto Damiani: “Valentino ha confermato di essere il vicecampione mondiale. Con disinvoltura ha battuto di netto l’atleta marocchino, partendo in quarta nelle prime due riprese e, una volta acquisito il controllo del match, ha dominato mostrando la sua brillante boxe, da buon attendista. Ora ci prepariamo per venerdì 15 agosto, per la ‘finale’ con il cubano Ugas Yordenis, capitano della squadra cubana, oro ai mondiali del 2005 e oro ai Giochi Panamericani del 2007. L’oro, infatti, ce lo giocheremo in questa occasione. In caso di vittoria il primo podio è assicurato. Mirko deve crederci come ha fatto oggi. Le prospettive sono buone, anche perché tutta la squadra è fortemente motivata e carica”.
Forza azzurri!
PECHINO 2008 SU RAI SPORT
Gli incontri di Di Savino e Valentino sono stati trasmessi su RAI DUE in leggera differita. La telecronaca degli incontri di pugilato è condotta da Mario Mattioli. Al suo fianco, per il commento tecnico, c’è Nino Benvenuti (per info programmazione RAI SPORT – PECHINO 2008 www.raisport.rai.it )

I programmi di gara giorno per giorno del pugilato sono su www.aiba.org  (pagina dedicata a Pechino 2008).

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi