Grande attesa per gli atleti della Sezione Taekwondo del Centro Sportivo Esercito presenti alla 29^ edizione dei Giochi Olimpici di Atene. La formazione azzurra, composta dai bersaglieri Veronica Calabrese (-57 kg.), Mauro Sarmiento (-80 Kg) e Leonardo Basile (+ 80 Kg.) partono, alla luce dei brillanti risultati conseguiti nel corso del 2008, con i pronostici del favore facendo quindi ben sperare in importati medaglie.
Le loro qualificazioni ottenute, per i primi due atleti a Manchester lo scorso settembre mentre per Basile ad Istanbul in gennaio, si sommano alle numerosi affermazioni ottenute dagli stessi, sia in campo nazionale che internazionale nel corso delle passate stagioni agonistiche, collocando la Sezione Taekwondo del Centro Sportivo Esercito tra le società sportive più forti e blasonate al mondo.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi