Con il secondo posto dell’azzurra Giacoma Cordio, che nei 54 Kg., nonostante la buona prestazione fornita, non è riuscita a superare la campionessa polacca Karolina Michalczuk, si è conclusa l’avventura tricolore a Liverpool.

Dopo le due medaglie di bronzo conquistate dalla napoletana Carmela Chiacchio nei 46 Kg., che nella scorsa edizione aveva riportato a casa la medaglia d’argento battuta dalla temibile rumena Steluta Duta, e dalla romana Patrizia Pilo nei 70 Kg., che ha riconfermato il risultato del 2007, la siciliana Cordio ha tentato di bissare l’oro che l’ha vista sul podio più alto dei 54 Kg. a Lille in Francia ma si è dovuta accontentare dell’argento. “Contro la campionessa europea 2006, la Cordio non ha certo demeritato – ha commentato il CT Raffaele Bergamasco -,  anzi dopo aver saputo di essere in svantaggio per 2 a 5 alla fine della seconda ripresa ha cambiato atteggiamento cercando con tutti i mezzi di riportare dalla sua il risultato. Ma così non è stato e l’atleta polacca ha vinto per 10 a 4. Comunque brava Giacoma. Il bottino vinto dalla nostra squadra di un argento e due bronzi ci soddisfa pienamente”.
Con una medaglia in meno rispetto alla scorsa edizione dei Campionati Femminili dell’Unione Europea, in cui anche la milanese Silvia La Notte aveva conquistato un bronzo, la Squadra Azzurra Femminile oggi fa ritorno a casa. Dopo la meritata pausa, a settembre la boxe in rosa tricolore sarà di nuovo all’opera nel dual match previsto in Italia, a cui seguirà il Torneo Internazionale a Pecs in Ungheria e, a fine mese, lo stage di allenamento in Romania a cui parteciperà anche la Nazionale Femminile Francese. Un periodo di preparazione intenso in vista del prestigioso appuntamento con il Columbus Day in America ad ottobre e della meta dell’anno: i Campionati Mondiali Femminili che si svolgeranno in Cina a novembre.

Ufficio Comunicazione FPI
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi