Tiberio_MitriIl 5 settembre 1947 Tiberio Mitri affrontò a Bienne in Svizzera Jean Dobiasch, un polacco residente in Francia. Il triestino era alle prime armi avendo esordito nel 1943, ma si era comunque messo in luce con una bella serie di vittorie. Dobiasch dal canto suo era un buon peso medio cresciuto alla scuola francese, un avversario scomodo per chiunque. Tiberio aveva appena 21 anni ma portava con se il classico entusiasmo di chi voleva emergere. Per Dobiasch fu un match sofferto contro un avversario scatenato. Al quarto round, viste anche le ferite, fu l’arbitro a fermare l’impari lotta. Era ormai cominciata l’incredibile carriera di uno dei nostri più grandi campioni, che raggiunse il culmine della fama negli anni 48-49 quando divenne il re europeo dei medi. Mitri e Dobiasch s’incontreranno altre due volte, ma il nostro atleta confermò la sua chiara supremazia vincendo ai punti.

Record di Tiberio Mitri: + 88, – 7, = 6.

Record di Jean Dobiasch: + 13, – 24, = 3.

(alb)

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi