PERUGIA, 21-09-2013 (Vezio Romano) – In memoria di Andrea Vinti, storico tifoso del Perugia Calcio, l’Associazione Nunca Mas ha organizzato una riunione interregionale con atleti dell’Umbria ,dell’Abruzzo e del Lazio. Negli junior 57 kg Piani e Liotino, entrambi ben impostati e dotati di un repertorio completo, hanno terminato in parità dopo tre riprese molto equilibrate. Bello spettacolo anche nei 60 kg con Albini che ha meritatamente prevalso sul pur valido Jezzi, , con scambi  continui e tecnicamente apprezzabili. Negli elite 60 kg vivace scontro fra Sensini e Smyth, che si è aggiudicato il verdetto grazie ad una migliore terza ripresa. Nei 64 kg Oliovecchio ha nettamente superato Zuniga Molina, ma ha faticato a trovare spazio per i colpi a causa dell’evidente azione ostruzionistica dell’avversario. Nei 69 kg Cirimbilli, ben sfruttando il suo superiore allungo, si è imposto giustamente sul generoso Soriano. Nella stessa categoria  buona prova di Migni che, dopo due riprese abbastanza equilibrate, si è espresso al meglio nella terza imponendo due conteggi in piedi a Sokolov. Nei 75 kg  Frezza, grazie a buone combinazioni a due mani, ha conquistato una giusta vittoria contro Minciotti.
RISULTATI- Junior. 57 kg: Piani (B. Foligno) e Liotino (P.P. Quadraro). 60 kg: Albini (Nunca Mas) b. Jezzi (P. Di Giacomo). Elite. 60 kg: Smyth (P. Di Giacomo) b. Sensini (B. Foligno). 64 kg: Oliovecchio (Nunca Mas) b. Zuniga Molina (P. Di Giacomo). 69 kg: Cirimbilli (Paris 88) b. Soriano (Nunca Mas); Migni (Paris 88) b. Sokolov (P. Di Giacomo). 75 kg: Frezza (P.P. Quadraro) b. Minciotti (Nunca Mas). Arbitri: Giacomelli, Renzini , Ruggeri , Montagnini (cr).
Nella foto: Albini con il maestro Paffarini.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi