IL PUGILE ALEESANDRO GODDI
IL PUGILE ALEESANDRO GODDI

Alessandro Goddi (+ 31, – 3, = 1) nel match perso con Emanuele Blandamura, valevole per il titolo europeo dei medi, aveva dimostrato di aver raggiunto una invidiabile condizione e una maturità tecnica di prima qualità. Doti che ha confermate a Montecarlo all’Auditorium Espace Léo Ferré superando sia pure per split decision l’imbattuto Andrew Francillette (+ 21, – 1, = 1) con due giudici che lo hanno visto vincente con 115-113 e uno perdente con lo stesso punteggio. In palio era il WBA Continentale dei medi.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi