Il 14 settembre, alle 08.00 del mattino, all’interno di Palazzo Isimbardi, in Via Vivaio 1, Angelo Valente aprirà la palestra Kick and Punch Downtown Milano in collaborazione con la SAP Fighting Style. E’ la seconda struttura aperta dall’ex campione del mondo di kickboxing dei pesi superwelter e dei pesi medi WKA (World Kickboxing Association) dopo la Kick and Punch di Pieve Emanuele (alle porte di Milano) in cui da molti anni si allenano campioni di pugilato e kickboxing nonché personaggi di primo piano del mondo dello spettacolo come Elisabetta Canalis.

“La Kick and Punch Downtown Milano nasce dalla mia voglia di riportare gli sport da combattimento in zona San Babila, dove per circa vent’anni ho lavorato alla Doria (che era in Via Mascagni).  Quando ho avuto l’opportunità di avere uno spazio a Palazzo Isimbardi non me la sono lasciata sfuggire. Palazzo Isimbardi è un edificio storico che risale al sedicesimo secolo, è l’attuale sede della Città Metropolitana di Milano, ha una splendida sala per ospitare le conferenze stampa che mi sarà utile quando presenterò la prossima edizione del galà The Night of Kick and Punch. Insomma, allenarsi in un edificio di questo tipo nel cuore di Milano è una sensazione unica. Naturalmente, rispetteremo tutte le regole previste dalla legge per garantire la sicurezza nostra e dei nostri clienti in questo difficile periodo. Voglio ringraziare la SAP Fighting Style dell’avvocato Michele Briamonte con cui ho una proficua collaborazione.”

Alla Kick and Punch Downtown Milano gli insegnanti saranno di altissimo livello. Tre di essi hanno vinto il titolo mondiale: Cristina Caruso e Luca Grusovin (nella kickboxing) e Joseph Lasiri (nella thai boxe). Fanno parte dello staff della palestra anche due pugili professionisti: il peso superwelter Raffaello Sheshi (7 vittorie e 1 pari) e il peso superleggero Shakib El Kadimi. 

“Voglio dare grande importanza al pugilato nella nuova palestra – spiega Valente – ed infatti la affilierò alla Federazione Pugilistica Italiana. La mia prima palestra è già affiliata. Pur essendo conosciuto come campione di kickboxing, sono stato anche un pugile professionista: ho sostenuto due incontri vincendoli entrambi prima del limite. Alla Kick and Punch Downtown Milano avremo anche corsi di posturale (l’insegnante sarà Cristina Caruso), di pilates (Rachele Moreschi) e functional training. In palestra avremo un corner Technogym con le più moderne attrezzature per il fitness.”  

Angelo Valente è popolarissimo a Milano da circa vent’anni. Quando combatteva nelle manifestazioni  “Kickboxing Superstar”, nel primo decennio del 2000, riempiva il Palalido: migliaia di tifosi accorrevano per vederlo in azione sul ring e tra questi c’erano anche campioni di altri sport e personaggi del mondo dello spettacolo. Chi non era nello storico impianto di piazzale Stuparich, può vedere quei combattimenti su You Tube scrivendo Angelo Valente in “cerca”. Noterà che Angelo era un combattente completo, che attaccava con tutte le tecniche di pugno e di calcio, che faceva divertire il pubblico con tecniche spettacolari come i calci circolari rovesciati ben sapendo che per mettere knock out l’avversario un diretto alla mascella è più semplice ed anche meno rischioso. Chiusa l’attività agonistica, Angelo è diventato allenatore, manager dei più forti atleti italiani ed organizzatore di dieci edizioni del galà The Night of Kick and Punch. Si tratta di un galà unico nel suo genere perché unisce sport e spettacolo e fa divertire anche chi assiste per la prima volta ad una manifestazione di sport da combattimento.

“The Night of Kick and Punch è la naturale prosecuzione di Kickboxing Superstar – commenta Valente – ed è diventato un appuntamento fisso per gli appassionati di sport da ring milanesi. Sto lavorando per organizzare l’undicesima edizione.”       

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi