Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Angelo Valente, dal ring ai VIP dello spettacolo | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Angelo Valente, dal ring ai VIP dello spettacolo

Andrea Pucci, Elisabetta Canalis, Sfera Ebbasta e Taylor Mega sono solo alcuni dei Vip che si allenano alla palestra “Kick and Punch” di Pieve Emanuele (alle porte di Milano) con Angelo Valente, ex pugile professionista e campione del mondo di kickboxing dei pesi superwelter e dei pesi medi WKA (World Kickboxing Association). Quando combatteva nelle manifestazioni  “Kickboxing Superstar”, nel primo decennio del 2000, Angelo Valente riempiva il Palalido di Milano: migliaia di tifosi accorrevano per vederlo in azione sul ring e tra questi c’erano anche campioni di altri sport e personaggi del mondo dello spettacolo. Chi non era nello storico impianto di piazzale Stuparich, può vedere quei combattimenti su You Tube scrivendo Angelo Valente in “cerca”. Noterà che Angelo era un combattente completo, che attaccava con tutte le tecniche di pugno e di calcio, che faceva divertire il pubblico con tecniche spettacolari come i calci circolari rovesciati ben sapendo che per mettere knock out l’avversario un diretto alla mascella è più semplice ed anche meno rischioso. Quando Angelo ha smesso di combattere ed è diventato un istruttore di kickboxing a tempo pieno parecchi suoi tifosi sono diventati suoi allievi e tra questi anche i Vip del mondo dello spettacolo. Elisabetta Canalis ha anche presentato la scorsa edizione della “Night of Kick and Punch”, il galà dedicato agli sport da ring ideato da Angelo Valente. La nona edizione della “Night of Kick and Punch” ha avuto luogo sabato 15 dicembre 2018 al centro sportivo Vismara di Milano ed è stata un grande successo da ogni punto di vista: impianto esaurito, combattimenti spettacolari, pubblico entusiasta, grande copertura mediatica e differita televisiva. Spiccava una sezione Vip in cui gli ospiti hanno potuto guardare i combattimenti gustando le pietanze di alta cucina preparate dallo chef Michele Cannistraro, divenuto famoso vincendo il programma televisivo “MasterChef All Stars”. Insomma, Angelo Valente ha sempre avuto uno stretto rapporto con il mondo dello spettacolo.

Angelo, i personaggi televisivi che si allenano con te vogliono tenersi in forma, imparare la kickboxing o il pugilato?

“Vengono allo scopo di raggiungere e mantenere la forma fisica, ma poi si appassionano alla kickboxing ed al pugilato e imparano a tirare pugni e calci con la tecnica giusta e con efficacia. Il mitico difensore del Milan Paolo Maldini è venuto da me per fare il pugilato e lo ha imparato molto rapidamente. Questo perché essendo un calciatore era già in perfetta forma fisica ed era abituato a lavorare seguendo una metodologia professionale.”

Nella tua palestra si allenano anche campioni e campionesse di pugilato e kickboxing. Qualche Vip ti ha chiesto ti scambiare calci e pugni con un campione?

“Tra i Vip dello sport e dello spettacolo, nessuno. Invece, Michele Briamonte si allena regolarmente con i professionisti di kickboxing. Michele è un Vip del settore legale, uno degli avvocati più importanti in Italia.”

Ha frequentato la palestra Kick and Punch anche il pugile Daniele Scardina, campione internazionale dei pesi supermedi IBF nonché personaggio rivelazione dell’estate grazie alle foto su varie riviste di gossip con un’enorme tiratura. Com’è nata l’amicizia con Daniele?

“Daniele è venuto alla palestra Doria di Milano tanti anni fa, un amico comune voleva che lo conoscessi. In quel periodo, mi allenavo ed insegnavo alla Doria. Daniele era all’inizio della sua carriera di pugile tra i dilettanti. Ci siamo piaciuti subito, ho capito che era un bravo ragazzo e che aveva la voglia di arrivare in alto e la tenacia per riuscirci. Ancor oggi, quando è in Italia, viene ad allenarsi con me, ma alla palestra Kick and Punch di Pieve Emanuele. Oltre ad aver sempre praticato il pugilato perché è una parte essenziale dell’allenamento di un agonista di kickboxing, ho anche disputato due combattimenti da pugile professionista, al Palalido di Milano, vincendoli entrambi.”  

Su You Tube c’è un video in cui ti alleni alla leggendaria Gleason’s Gym di New York sotto lo sguardo di Hector Roca, allenatore di tanti campioni del mondo di pugilato nonché di Hillary Swank per il film “Million dollar baby”. Ti piacerebbe allenare un attore o un’attrice per un film sul pugilato o sulla kickboxing?

“Certo che mi piacerebbe. Ho già collaborato alla realizzazione di video musicali e cortometraggi in cui mi hanno chiesto di insegnare il pugilato ai protagonisti. Tanti anni fa Massimo Ranieri è venuto alla palestra Doria per imparare il pugilato, in quell’occasione sono stato uno dei suoi insegnanti. Massimo Ranieri doveva realizzare uno spettacolo teatrale a tema pugilistico, poi si è innamorato della nobile arte.”

Quando organizzerai la prossima edizione di The Night of Kick and Punch?

“Il 14 dicembre a Milano. Sto ancora lavorando per trovare l’impianto, lo annuncerò nei prossimi giorni.”