Bella impresa di Stefano Loriga che a Bielefeld in Germania, accompagnato dal maestro Eugenio Agnuzzi, ha battuto nettamente ai punti in 6 riprese Jurgen Dobersyein in un match spettacolare, che ha visto il tedesco più volte sull’orlo del ko. Agnuzzi ha dichiarato che il suo allievo non ha concluso solo per un pizzico di emozione. Il verdetto non è stato unanime, un giudice ha dato un incomprensibile pari. Ma non importa per la UNICORNER forte del suo motto: “Chi non risica non rosica”.

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi