Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il programma definitivo per Reggio Calabria | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Il programma definitivo per Reggio Calabria

Tutto definito il programma della grande serata di boxe di Reggio Calabria: la promoter Rosanna Conti Cavini, con la preziosa collaborazione della Amaranto Boxe di Francesco Pirrera, dell’Amministrazione comunale di Reggio Calabria con il sindaco Giuseppe Scopelliti, e del Comitato per le Feste Patronali presieduto da Giuseppe Agliano, organizza nella città calabrese lunedì 15 settembre, presso lo splendido scenario dell’Arena dello Stretto “Ciccio Franco” sul Lungomare, un evento che, per qualità e quantità dei protagonisti che saliranno sul ring, teme davvero pochi confronti in Italia.

Innanzi tutto il “main event”, il vacante titolo italiano dei pesi mediomassimi, tra il pupillo locale Francesco Versaci, che fa parte dell’organizzazione della promoter toscana, e il piemontese Maurizio Lovaglio (Boxe Loreni). Chi vince, oltre che la possibilità di entrare nelle zone alte della classifica europea, si assicura un nome nell’albo d’oro della categoria, che nella lista dei campioni parla, citando a caso, di gente del calibro di Del Papa, Saraudi, Rinaldi, Adinolfi, Traversaro, Cometti, Cruciani, Beya, Magi, Davis e, per arrivare ai giorni nostri, di Saiani, Brancalion, Turchi e Cichello. Arbitro delle dieci riprese dell’incontro il signor Renato Mosella, giudici i signori Domenico Giammona, Francesco Paolo Cardullo e Giovanni Lamusta, supervisore il signor Giosuè Vitagliano. Medico del titolo sarà Eugenio Cupelli, quello della riunione Francesco Catalano.
La serata avrò inizio alle ore 20,15 circa, con tre match dilettanti in cui saranno protagonisti i gioielli della Amaranto Boxe seguiti dal maestro Beppe Fedele: Angelo Trimboli, Graziano Calabrò e Mario Argento, contro avversari da definire. Il programma dei professionisti (tutti i match sulle sei riprese) avrà inizio con il superleggero messinese appena passato prof Alfredo Natoli, anche lui prodotto, come Versaci e l’altro calabrese Progetto, della Amaranto Boxe, che affronterà Lajos Orsos (Team Szilagyi), quindi toccherà ai grossi calibri dell’ organizzazione Rosanna Conti Cavini: il superpiuma Antonio De Vitis opposto a Ladanyi (Team Szilagyi), il massimo leggero siracusano Vincenzo Rossitto contro Nemeth (Team Szilagyi), e il welter umbro Michele Di Rocco che invece si testa contro Komjathi (Team Petranyi).
Prevista la diretta del titolo italiano su Raisport Più (canale 227 bouquet di Sky, gratuito con decoder “free on line” e sul digitale terrestre) intorno alle ore 22,45, con commento affidato a Mario Mattioli e Nino Benvenuti, per la regia di Umberto Orti. Le operazioni di peso e le visite mediche saranno effettuate domenica 14 settembre intorno alle ore 18,30 presso l’Hotel President di Gallico Marina. La serata avrà ingresso gratuito, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale e dal Comitato delle Feste Patronali.

Ufficio Stampa Boxe Rosanna Conti Cavini