servidei.JPG Dopo l’incredibile successo messo in cascina del vacante titolo Wbc International che sarà assegnato nella sua riunione di Livorno tra Michele Di Rocco e Giuseppe Lauri, Rosanna Conti Cavini assesta un altro colpo da novanta per una riunione da disputarsi a ottobre a Ravenna, e incentrata sulla prima difesa di Alberto Servidei del suo titolo Europeo dei piuma, conquistato lo scorso 25 maggio.


 L’avversario di Servidei sarà l’imbattuto spagnolo Sergio Blanco, 32 anni, con un curriculum che parla di diciassette vittorie e nessuna sconfitta. Il nome di Blanco era stato associato alla difesa ufficiale del titolo dell’Unione Europea sempre dei piuma detenuto da Domenica Urbano, ma l’Ebu ha deciso che diventasse l’avversario di Servidei, che in un primo tempo credeva di dover affrontare un atleta turco o uno tedesco.
Il match di cui non si conosce ancora la data precisa sarà quindi tra pugili imbattuti, con tutte le emozioni che da ciò consegue. Per la manager di Grosseto l’ennesima dimostrazione di professionalità e attaccamento al lavoro, soprattutto verso tutti gli appassionati che pretendono, a ragione, di poter vedere match e riunioni dal risultato non scontato. Mettere in scena certi incontri è sicuramente la ricetta migliore per far ritornare

Di Alfredo