Screenshot_2017-08-08_10_07_09 come oggetto avanzato-1Maurizio Lovaglio (+ 21, -13) alla bella età di 35 anni ha la possibilità di battersi per il Titolo Intercontinentale IBF sabato 30 settembre in Belgio ad Aalst. Il titolo è vacante e dovrà vedersela con Bilal Laggoune (+ 21, – 1, = 2). Il pugile di Grugliasco ha la possibilità di mettersi alle spalle le dure sconfitte con Battelo e Turchi concentrando le sue carte su un avversario più giovane di 11 anni, ma non potente. I due pugili hanno avuto un avversario in comune, vale a dire Stjepan Vugdelija, vincitore del piemontese per squalifica per il titolo dell’Unione Europea, titolo che poi perse proprio con Laggoune. I favori del pronostico sono per il pugile di casa, ma Lovaglio ha nel destro l’arma per ribaltare le previsioni.

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi