L’Ufficio stampa della “Rosanna Conti Cavini Boxe” comunica che per un banale errore di comunicazione e interpretazione ha dato ieri una notizia non rispondente a verità: l’asta vinta dalla manager internazionale a riguardo di Fausto Bartolozzi è quella relativa alla difesa del suo titolo italiano dei pesi supergallo, da effettuarsi contro Emiliano Salvini (nella foto piccola) della Boxe Loreni, e non, come erroneamente comunicato, quella per il titolo dell’Unione Europea, che è stata vinta dai procuratori francesi del campione Bouaita.

salvini-emiliano.jpgIl match per questo ultimo titolo è confermato per il prossimo 26 ottobre nella sede di Louvroil, cittadina francese di settemila abitanti sita al confine con il Belgio.
L’Ufficio stampa si scusa ancora per l’inconveniente e promette, per il futuro, maggiore attenzione. Del resto, è sbagliando che s’impara!

Andrea Bacci – conticaviniboxe@libero.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi