Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Sette pugili del Team Cavallari-Ventura saranno impegnati da qui all’11 ottobre. | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Sette pugili del Team Cavallari-Ventura saranno impegnati da qui all’11 ottobre.

Domani martedì 17 settembre in piazza Matteotti a Giugliano in Campania (NA), per l’organizzazione della Pugilistica Giugliano, il peso gallo locale Tommaso Melito, seguito all’angolo dal maestro Francesco Pizzo, si misura sulla distanza dei sei round contro il debuttante albanese Franko Lushnjani, con l’obiettivo di conquistare la quarta vittoria consecutiva.

Sabato 28 settembre al palazzetto dello sport di Montecchio Emilia (RE), nel contesto dei campionati regionali giovanili dell’Emilia Romagna organizzati da Sergio Cavallari e dalla Boxe Tricolore Olmedo, il peso supergallo reggiano Mattia ‘Lo Spartano’ De Bianchi, allievo del maestro Michael Galli, cerca la settima vittoria su altrettanti incontri da professionista contro il georgiano Spartak Shengelia, sulla distanza degli otto round.

Venerdì 4 ottobre al Palamilone di Crotone l’idolo di casa Tobia Giuseppe Loriga vuole riconquistare davanti alla propria gente, come ciliegina sulla torta di una grande carriera, il titolo italiano dei pesi welter contro il campione in carica Emanuele Cavallucci. La difesa ufficiale è organizzata dalla Kroton Boxe in collaborazione con la Boxe Loreni.

Domenica 6 ottobre in piazza Municipio a Enna la Catania Ring del maestro Aroldo Donini organizza una riunione mista con tre professionisti impegnati. Due le semifinali del Trofeo delle Cinture Wbc: nei pesi medi Gianluca Pappalardo affronta il marchigiano Filippo Gallerini, nei mediomassimi Claudio Kraiem sfida il camerunense residente in Lazio David Bika. Nei welter, infine, combattimento sulle sei riprese tra Gaetano Guttà e Giuseppe Rauseo.

Venerdì 11 ottobre a Bologna il campione italiano dei superleggeri Arblin Kaba, idolo locale, difende per la prima volta il titolo contro lo sfidante ufficiale Luciano Randazzo, per l’organizzazione della Boxe Le Torri del maestro Paolo Pesci in collaborazione con la Boxe Loreni e la Bolognina Boxe.