Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Stasera Angelo Ardito affronta Nicola Cipolletta per il titolo dei superpiuma | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Stasera Angelo Ardito affronta Nicola Cipolletta per il titolo dei superpiuma

97-ardito-cipollettaCOMUNICATO STAMPA

 Tutto pronto per la serata di grande Boxe,  sulla costa d’argento nella bellissima cornice di Porto Santo Stefano  l’estate 2014 dara’ il saluto con un grandissimo evento: stasera l’organizzazione della Lady del pugilato mondiale Rosanna Conti Cavini  in collaborazione con Lega Po Boxe, a distanza di 5 anni dall’ultima manifestazione che fu svolta all’aperto nel piazzale dei Rioni,  torna a presentare il grande spettacolo , che Sport Italia a partire dalle ore 21.00 diffondera’ in diretta televisiva sul canale 153 del digitale terrestre, e sul canale 553 di Sky  con due ore di trasmissione,  con il commento di Fabio Panchetti ed Alessandro Duran;

In sala la serata sara’ presentata dal ring announcer Paolo Mastracca; Il palazzo dello sport IL PISPINO ospitera’ la kermess sportiva; Grandi assenti  i ” Padroni di casa ” per i gravi motivi di salute di Umberto Cavini; sia Rosanna che Umberto che saranno rappresentati dalla figlia Manager Monia Cavini,  “cresciuta a pane e pugilato “   dal genero Direttore Sportivo e addetto  all’ allestimento della riunione Fabrizio Corsini e da Patrizia Contri Segretaria e delegato Provinciale della FPI.

La grande serata di pugni fortemente voluta sia dalla Lady della boxe Italiana, che dal Comune di Monte Argentario ha trovato l’interessamento fattivo di tutta la giunta Comunale che si e’ prodigata sin da subito patrocinando e collaborando alla realizzazione dell’evento sportivo;

Il Sindaco Arturo Cerulli, gli Assessori Fabrizio Arienti e Umberto Amato hanno dato la loro completa disponibilità  e collaborazione durante tutta la preparazione curando in tutto e per tutti i piu’ minimi dettagli con L’organizzazione; 

Da segnalare a differenza della passata edizione anche la grande collaborazione della neo nata Societa’ Pugilistica Argentario che ha piantato le sue radici da poco ma che fin da subito ha dato la sua disponibilita’ in tutto e per tutto;

Il Presidente Alessandro Solari, il vice Presidente Fabio Troiani, il segretario Antonello Careddu, il direttore Sportivo ed assessore  Amato Umberto, il consigliere Stefano Terramoccia, hanno lavorato con totale collaborazione con l’organizzazione della Sig.ra Rosanna Conti Cavini alla riuscita della serata.

Il match clou della serata sara’ il titolo italiano dei pesi s.piuma al limite dei peso di kg. 58.967  fra il campione il fiorentino Angelo Ardito   al suo attivo 12 match.  con 7 vittorie, 4 sconfitte ed un pareggio ( Manager Monia Cavini ) vs lo sfidante il napoletano Nicola Cipolletta  al suo attivo 15 match. con 10 vittorie, 4 sconfitte ed un pareggio  ( manager Monia Cavini ); all’angolo di Ardito il maestro Alessandro Boncinelli; all’angolo di Cipolletta i maestri Mimmo Cipolletta, Antonio Chiacchio e Flavio Russo;

Arbitro del titolo italiano Emilio Ruggeri; Supervisore della FPI Adrio Zannoni, commissario di Riunione Giulio Frassinetti; medico del titolo Dr. Ezio Truppa;

L’inno italiano sara cantato in diretta televisiva dalla cantante Katia Fini, che sara’ accompagnata dalla piccola Desiree’ Corsini nipote di Umberto e Rosanna;

il programma sottoclou sara’ completato da 2 match a carattere internazionale:

nei pesi massimi  leggeri  ( match in 6 round da 3″ ) al limite dei 90.719 kilogrammi il  pugile siciliano Rosario Guglielmino  ( manager Monia Cavini )   grande promessa nella categoria dei pesi massimi, prossimo alla disputa del titolo italiano,   incrocera’ i guanti contro l’ungherese Mihaly Kratki, ( Team. Giuseppe Lauri ) nei pesi s.welter   ( match in 6 round da 3″) al limite dei 69.853 kilogrammi  il pugile Carmelo Terranova anch’egli siciliano  ( manager Monia Cavini ) incontrera’ l’ungherese  Zoltan Horvath ( Team. Giuseppe Lauri ); All’angolo di Rosario Guglielmino il maestro Salvatore Guglielmino, all’angolo di Carmelo Terranova il maestro Emanuele Schinina’

I due atleti ungheresi saranno seguiti invece dal Trainer Daniele Zuccoli; 

Nella categoria dilettanti, l’attesissimo beniamino di casa FRANCESCO FIORELLI  ( Soc. Pugilistica Grossetana ) fara’ il suo esordio nei pesi s.welter contro il pugile della Boxe Mugello Andrea Ubaldi, 3 round x 3″

Nei pesi Massimi invece il pugile Daniele Bartalucci ( Soc. Pugilistica Grossetana ) militare in forza presso il Comando Savoia Cavalleria di Grosseto, incontrera’ il pari peso Paolo Berardi ( Boxe Sacrofano Roma ) 3 round per 3″ 

Ambedue i pugili si sono allenati nella sede della  Societa’ Pugilistica Grossetana, seguiti scrupolasamente  dal maestro Vincenzo Botti.