Roma, 6 ottobre 2015 – Lo svolgimento del campionato dell’Unione europea tra il campione Giodi Scala ed il francese Omar Lamiri si deciderà all’asta.

Dopo il periodo di negoziazione privata che non ha fornito ai due pugili le condizioni per trovare l’accordo, la segreteria generale dell’EBU ha dovuto procedere alla seconda fase per avverare lo stato della difesa obbligatoria. Ha così stabilito che alle ore 12.00 di martedì 27 ottobre prossimo saranno aperte le buste contenenti le offerte per aggiudicare l’organizzazione del match Scala-Lamiri al miglior offerente.

Rimane salva la condizione che le parti possano trovare comunque l’intesa entro la prescritta ultima data d’asta, rendendo quest’ultima nulla ed invalida: basterà consegnare presso gli uffici romani dell’EBU i contratti firmati dalle parti.

Scala, 25 anni compiuti lo scorso gennaio, si è impossessato del titolo il 3 luglio passato dopo aver demolito nel terzo round il transalpino Anthony Buquet.

Sulla sua strada si troverà ancora una volta un francese, molto più quotato di Buquet.

Lamiri, 26 anni compiuti lo scorso febbraio, è stato campione nazionale e dell’Unione europea dei pesi gallo; quest’ultima cintura l’ha lasciata per competere nel confronto valevole per il vacante campionato EBU della categoria, affrontando il britannico Lee Haskins. L’avvenuta continentale si è conclusa nell’ottava ripresa quando l’inglese, ferito accidentalmente sull’occhio destro, è stato dichiarato vincitore con una decisione tecnica ai punti.

Lamiri, professionista dall’aprile 2009, è salito sul ring 16 volte, riportando 14 vittorie (6 prima del limite) e 2 sconfitte.

Scala combatte a torso nudo dal settembre 2012 ed ha collezionato 8 trionfi (3 anzitempo) contro 1 sconfitta. Nella sua breve ma fruttuosa carriera vanta anche due cinture italiane: dei pesi supergallo nel 2013 e dei pesi gallo nel 2014.

Fonte www.sportenote.com

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi