Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Festa e boxe per l’ anniversario de “Il Ring” | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Festa e boxe per l’ anniversario de “Il Ring”

da sx Simone Federici, Emanuele Blandamura e Pasquale Di Silvio come oggetto avanzato-1 I premiati sul ring come oggetto avanzato-1 Patrizia Celentano, vedova di Carlo Maggi, premiata come oggetto avanzato-1 Una fase del match tra Federici (di spalle) e Scarponi come oggetto avanzato-1E’ stata una vera e propria festa della boxe la riunione organizzata dalla Boxe Roma Casalbruciato

al Parco Bergamini, rinverdendo la tradizione di qualche anno fa dove l’impianto fu uno dei riferimenti della noble art. Il motivo principale oltre a vedere i pugili combattere è stato quello di celebrare il secondo anniversario de “Il Ring”, il negozio dedicato agli amanti degli sport da combattimento. La riunione, che comprendeva ben 15 matches, si è svolta all’aperto e la bassa temperatura non ha certo frenato il numeroso pubblico accorso. 15 incontri, di cui ben quattro rappresentati da Elite e uno dalla boxe femminile, che ha aperto la serata con protagoniste Nora Schubring, ben impostata tecnicamente, e l’aggressiva Almeida Monteiro Leviosonia a cui è andato il verdetto. Senz’altro il match clou va abbinato al rientro del supermassimo Mario Federici, uno dei pezzi pregiati della categoria, vincitore di un indomito Scarponi, che non ha lasciato nulla d’intentato per rovesciare una situazione a lui sfavorevole. Quattro i pugili di casa (Zangrilli, Tarazona, Ardoteli e Marzolini) a cui si sono affiancati atleti di molte società (San Basilio, Team Boxe Roma XI, CO.NA Boxe, Il Gabbiano, Ostia Mare, Boxe Arcesi, Indomita, Boxe Diori, Boxe Casilino, Olimpic Gym, Accademia Roma Est, Sperandio, Phoenix Gym, Fiamme Oro, Boxing Functional Training). La serata si è svolta tranquilla con match interessanti, molto equilibrati, accompagnati dagli applausi del pubblico.

C’è stato anche il momento delle premiazioni e dei ricordi ben condotto dall’accompagnatore della serata, quel Marco Facchini, che passa con disinvoltura dalla imitazione di Frank Sinatra, al ruolo di speaker, di ringannouncer e cerimoniere. Il primo a salire sul ring è il Consigliere del IV Municipio, Massimiliano Umberti, che ringrazia e promette il suo interessamento per altre manifestazioni nella zona, poi è la volta di Nando Vignola, ex pugile, ora imprenditore e sempre pronto con sponsorizzazioni alle riunioni a cui partecipa. Sono saliti poi un bel numero di pugili pro che rappresentano la forza della città e della nostra regione, che si son fatti e si stanno facendo onore in campo internazionale come: Adriano Sperandio, Alessandro Lozzi, Mario Alfano, Daniele Petrucci, Davide Dieli, Emanuele Blandamura, Simone Federici, Pasquale Di Silvio, Valerio Ranaldi e Giorgio Marinelli.

Non si poteva non parlare di lui, che è stato grande protagonista sul ring, nella vita e in palestra con i suoi insegnamenti: il nome di Carlo Maggi è ben scolpito nella memoria di tutti presenti e la vedova, Patrizia Celentano, alza al cielo la targa ricordo consegnatale da Nando Vignola, Marcello Stella e Umberto Balice.

Salgono per ultimi Gianluca Marafina e Romina Stella per un giusto riconoscimento e applauso per essere stati gli ideatori della bella serata.

RISULTATI

SEN – Artur Aleksandrov (Arcesi) b. Lorenzo Mostarda (Audace) koti 3.

SEN –Mauro Loli (Team Boxe Roma XI) b. Alessio Zangrilli (Casalbruciato).

SEN – Anthony Tarazona (Casalbruciato) b. Yuri Sferra (Boxe Diori).

SEN – Gianluca Sgroi (San Basilio) b. Patrizio Pisaneschi (Boxe Casilino).

SEN – William Sestili (Team Boxe RM XI) b. Luca Cinelli (Olimpic Gym).

ELITE- Daniele Quaranta (CO.NA. Boxe) e Alessandro Fersula (Accademia Roma Est) pari.

SEN – Emiliano Tagliavini (Team Boxe RM XI) b. Mirko Di Carlantonio (Boxe Casilina).

SEN – Manuel Agona (Olimpic Gym) b. Andrea Mariani (Il Gabbiano).

SEN – Luca Panattoni (San Basilio) b. Simone Boccanera (Boxe Diori) koti 2.

SEN – Francesco Marzolini (Casalbruciato) b Giordano Cellupica (Boxe Casilino).

SEN – Stefano Palmieri (Team Boxe RM XI) b. Gaetano Cigna (Sperandio).

ELITE – Alessio Mastronunzio (Phoenix Gym) b. Ardoteli Lasha (Casalbruciato).

ELITE – Daniele Vescera (Boxe Zompatore) b. Jesus Bosco (Ostia Mare).

ELITE –Mario Federici (FF.OO) b. Matteo Scarponi (Arcesi).

ELITE 2- Leviosonia Monteiro Almeida (Boxing Functional Training) b. Nora Schubring (Indomita).

Commissario di Riunione: Orfeo Mollicone.

Arbitri/Giudici: Sara Badii, Roberto Scali, Marco Pacor, Raffaele Derasmo, Marco Annibali.

Medico: dott. Italo Guido Ricagni.

Speaker: Marco Facchini.

(al. br.