di Leandro Spadari

Domenica 12 ottobre u.s. si è svolto al Palafijlkam di Ostia Lido (RM) il Campionato Italiano Giovanile a Squadre Sociali, caratterizzatosi per alcune smaglianti riconferme e per qualche piacevole…sorpresa, tenuto conto della ristretta rosa di società abituate da tempo a contendersi la supremazia in questo interessantissimo evento agonistico. Così nel kata femminile l’oro è stato conquistato dalla fortissima compagine lombarda del Master Rodano, ben rappresentata dal capitano Giada Poci, campionessa europea a Trieste, e da Giada Cicconi e Giulia Cappellini, della scuola del maestro Jimmy Nekoofar e Giuseppe D’Arpa, che con il kata di libera composizione Italia, + bunkai, si è imposta (9-1) sulla new entry ASD Bushido Dojo Udine, preparata dai maestri Aldegisto Sodero e Paolo Moretto, che a sua volta forte delle valide atlete Marine Hennon, Federica Bellazzo e Chiara Biscontin ha eseguito Bushido no kata. Nella formula maschile, ancora grande protagonista il Centro Karate Zaccaro Matera, squadra del maestro ed arbitro internazionale Giuseppe Zaccaro, schierata con Davide Aulicino, Giuseppe Di Gennaro, Alessandro Siano a sua volta impostasi (kata Sen) per 8-2 (risultato replica dell’edizione 2007) sui fortissimi campani dell’ ASD Athlon Maurino, allenati dal pluricampione Lucio Maurino, che si presentavano con Vincenzo Munno, Angeloantonio Piccirillo, Umberto Palmiero (kata Athlon).

Per il kumite, doppio successo tutto campano. Nel femminile infatti trionfo della squadra del rinomato tecnico Massimo Portoghese, l’ AS Champion Center (Giovanna Esposito, Giorgia Gargano, Dalila Parisi, Irene Lusetti), impostasi in un’altilenante finale sull’agguerrita compagine del GS FF.OO Polizia di Stato (Samuela Balestrieri, Fabiana Cologgi, Irene Giovannetti, Emanuela D’Alo’)DT Cinzia Colaiacomo, coach Christian Verrecchia, con 6-4. Nel maschile la sfida per il titolo si è disputata tutta in casa campana, tra l’ASD Universal Center Napoli, (Dario Sequino, Nicola Pinzuti, Gennaro Andreozzi, Daniel Schiavon, Giuseppe Romaniello,Lorenzo Viscogliosi, Giuseppe Picardi, Lorenzo Ernano) preparata dai maestri Lello Andreozzi e Ciro De Francesco e la ASD Athletic Ryu Dojo Gianco Casavatore (Dario Gentile, Alessandro De Nigris, Alessandro Iodice, Christian Altamura, Giovanni La Pietra, Marco Vitagliano, Filippo Oretti) del tecnico Ivan Petrosino, in un duello che si presagiva emozionante, comunque risoltosi con largo margine a vantaggio dei primi (12-4).Ha presenziato alla gara ed ha eseguito le premiazioni – assieme al presidente del Comitato Regionale Lazio, settore Karate, avv. Alessandro Savi – in qualità di rappresentante federale il consigliere nazionale maestro Salvatore Nastro.

La manifestazione è stata preceduta sabato 11 dallo svolgimento dei consueti corsi di aggiornamento per arbitri e presidenti di giuria, tenuti rispettivamente dal commissario gara Roberto Tanini, dal supervisore Francesco Rizzuto e dal presidente di giuria coordinatore Anacleto Montacchiesi.Puntuale ed efficiente il servizio informatico per i risultati di gara curato dal maestro Claudio Scattini e dalla figlia Sabrina.

ALBO D’ORO DELLA GARA (TRIENNIO 2006- 2008)

2006

2007

2008

Kumite Femminile

1°ASD SPORTVILLAGE BOLOGNA

1°ASD SPORT VILLAGE KARATE BOLOGNA

1°ADS CHAMPION CENTER NAPOLI

2°ASI KARATE VENETO

2° GYMNIC SHIRO DOJO LADISPOLI

2° GS FF.OO POLIZIA DI STATO

Kumite Maschile

1° ASD UNIVERSAL CENTER NAPOLI

1° ADS CHAMPION CENTER NAPOLI

1° ASD UNIVERSAL CENTER NAPOLI

2° ADS CHAMPION CENTER NAPOLI

2° ASD UNIVERSAL CENTER NAPOLI

2°ASD ATHLETIC RYU DOJO GIANCO CASAVATORE

Kata Femminile

1° CSKS LANCIANO

1° MASTER RODANO

1°MASTER RODANO

2° MASTER RODANO

2° CSKS LANCIANO

2°ASD BUSHIDO DOJO UDINE

Kata Maschile

1° MASTER MILANO

1° CENTRO KARATE ZACCARO MATERA

1° CENTRO KARATE ZACCARO MATERA

2° CENTRO KARATE ZACCARO MATERA

2°ASD ATHLON MAURINO

2°ASD ATHLON MAURINO

Di Massimo

4 pensiero su “Karate: Campionato Italiano a Squadre Giovanili: trionfo campano nel kumite”
  1. LA GENTE CHE CI VEDE,CI DOMANDA,MA VOI CHI SIETE,E NOI GLI RISPONDIAMO:
    CHAMPION CENTER,CHAMPION CENTER,CAMPION CHENTER!!!!!!!!!!!!!!!
    forza champion centerrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!!!
    :):):):):):):):):):):):)

  2. Ho assistito al Campionato. Complimenti alla Campania ed al suo validissimo presidente maestro Mirabella..ma non dimentichiamoci il valore di tutte le altre squadre che hanno reso bella ed unica questa grande gara di karate
    Manfredi

  3. Allora,ho da dire molte kose!!!
    Innanzitutto,sn molto emozionato per la gara del 16 novembre,e poi ,nn vedo l’ora di andare a Roma,a vedere le squadre!!!
    Sicuramente,li troverò la maggior parte del gruppo,ke secondo me mi assisterà,e un’altra kosa nuova,e,a mio vantaggio, ke vengo solo io.
    Apparte ciò,voglio ringrazieare tutto il gruppo della “CHAMPION CHENTER” per tutto ciò ke stanno facendo x me,e soprattutto il maestr Massimo PORTOGHESE, ke ultimamente,mi è sempre vicino,e pronto ad aiutarmi(soprattutto x l’ultima gara)e,spero,ke andando avanti kosi,spero,kon tutto me setesso,di raggiungere livelli altissimi e diventare qualquno.
    Con tanta precisione e tanta voglia di migliorare:DA LEVA SALVATORE
    ARRIVEDERCI E A DOMENIKA,CIAOOOOOOO 🙂

  4. Complimenti al Dott.Spadari che in maniera molto chiara ed essenziale ci tiene informati sull’attività giovanile svolta da squadre che nel tempo, sono sempre alla ribalta (vedi quadro dell’ultimo triennio). Il merito è di validi Maestri come Massimo Portoghese, Giuseppe Zaccaro,Lello Andreozzi e Ciro Di Francesco, Carlo Maurizi, Domenico e Lucio Maurino ed altri che con competenza e grande passione si dedicano con impegno per l’affermazione del nostro sport.

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi