%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Lazio: Fase Regionale per gli Assoluti Schoolboy-Junior-Youth risultati finali | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Lazio: Fase Regionale per gli Assoluti Schoolboy-Junior-Youth risultati finali

21686299_10154712988165723_3287156192111887262_nSi sono svolte al PalaSantoro (ex Lagrange, ex Vespucci) le Finali della Fase Regionale per i Campionati Italiani Schoolboy- Junior – Youth. Le fasi finali dei Campionati Italiani SchoolBoy e Junior (più Torneo di Qualificazioni Campionati Youth) avranno luogo presso il PalElllero di Roccaforte Mondovì (CN), organizzate dalla ASD Boxe Canavesana e dalla Boxe Fitness Barge, dal 25 al 29 ottobre pv. Sarà la città di Avellino ad ospitare le Finali dei CAMPIONATI ITALIANI YOUTH di Pugilato 2017 dal 17 al 19 novembre. La Federazione Pugilistica Italiana ha scelto la cittadina Irpina affidando l’organizzazione all’Accademia Pugilistica Cardamone, del maestro ed ex campione mondiale dei pesi medi Agostino Cardamone.

La Fase Regionale nel Lazio si è disputata in 4 giornate intense con l’organizzazione della Boxing Arcesi e Phoenix Gym. La prima considerazione da fare è la qualità che sembra decisamente superiore rispetto alle edizioni precedenti. Con particolare attenzione sono state seguite le prove di Giacomo Micheli negli Junior e di Armando Casamonica tra gli youth, atleti della Quadraro di Setaro e Fantogini, che hanno acquistato, con la loro partecipazione con la Nazionale, caratura internazionale. I due nell’ultima giornata hanno avuto validi avversari in Steven Moriconi, allievo di Attilio Volpe, con solo tre match all’attivo, e Damiano Gravagna della Olympic Boxe. Cristiano Perrone non ha voluto smentire la sua potenza anche in finale battendo prima del limite Centi, che per due riprese era riuscito con abilità ad evitare le mazzate del pugile della Talenti Boxe. La palma del miglior match della serata finale spetta alla sfida tra Spada e Iuliano nei 56kg Youth, due atleti che hanno messo in vetrina una boxe scintillante applaudita dal numeroso pubblico presente al Palazzetto.

RISULTATI

Schoolboy

48kg Alessandro Nardi (Pugilistica Italiana) b. Omar Ghalleb (Phoenix Gym).

50kg Alessandro De Tillo (New Boxe) b. Daniele De Carolis (Gim Boxe Setteville) rsc 3.

52kg Antonio Andreucci (Pug. Roma Est) b. Niccolò Santucci (Pug. Roma Est).

59kg Elvis Hrustic (Imperium) b. Valerio Federici (Phoenix Gm).

62kg Giuseppe Minati (Gim Boxe Setteville) b. Daniel Frasacco (Silicella).

68kg Gabr Aleh (Laurentino) b. Lorenzo D’Arpino (Franco Valente).

Junior

48kg Gelindo Golisano (San Basilio) b. Giuseppe Costanzo ( Oi Team).

50kg Manuel Falcini (Renato Costantini) b. Enrico Solozeqi (Frosinone).

52kg Valerio Colantoni (Il Gladiatore) b. Matteo Cariani (Boxing Arcesi) rsci 2.

54kg Danilo Mosconi (San Basilio) b. Alessio Ciarla (Volsca).

57kg Marco Filippi (Bellusci Boxe) b. Aldair Canizares (Laurentino).

60kg Andrea De Santis (Fiamme Oro) b. Marco Pucella (Filippella).

63kg Giacomo Micheli (Quadraro) b. Steven Moriconi (Attilio Volpe).

66kg Alessio Spinelli (Imperium) b. Niccolò Vitale (Fiamme Oro).

70kg Mario Fois (Casalbruciato) b. Simone D’Antoni (Imperium).

75kg Luca Tistarelli (Frascati Boxe) b. Michele Ascani (Zompatore Boxe).

Youth

56kg Simone Spada (Versus Academy) b. Mario Iuliano (SS Lazio Pugilato).

60kg Maurizio Pasquini (DNA Boxe) b. Matteo Razzano (Gim Boxe Setteville).

64kg Armando Casamonica (Quadraro) b. Damiano Gravagna (Olympic Gym).

69kg Cristiano Perrone (Talenti Boxe) b. Alessio Centi (Action Boxe) ko 3.

75kg Mario Manfredi (Boxing Arcesi) b. Valerio Di Caprio (Universo).

81kg Alaoma Tyson (SS Lazio Pugilato) b. Filippo Bruni (Boxing Arcesi).

91kg Valerio Cancelli (SS Lazio Pugilato) b. Matteo Rosi (Bucciarelli Boxe).