wbc2007chicago.gifOggi a Chicago, in occasione del Meeting dell’AIBA, la decisione ufficiale: sarà Milano ad ospitare i prossimi Campionati Mondiali. Grande la soddisfazione del Presidente della FPI Franco Falcinelli e del Segretario Generale Riccardo De Girolami presenti alla riunione.
Un inizio più che esaltante a Chicago per la Federazione Pugilistica Italiana che ha raggiunto un grande ed importante traguardo: l’assegnazione dei Campionati Mondiali del 2009! Ad ospitare l’ambito evento sarà Milano.

La candidatura dell’Italia, insieme a quella della Korea, annunciata presso il CONI lo scorso 12 settembre alla presenza del Presidente Giovanni Petrucci, è diventata finalmente una realtà. Oggi, in occasione del Meeting del Comitato Esecutivo dell’AIBA, l’ufficializzazione da parte del Presidente dell’AIBA Ching Kuo Wu della sede dei prossimi Campionati Mondiali, a distanza di soli due giorni dall’inizio del più importante campionato del mondo nella storia del pugilato, con 693 pugili e 121 paesi partecipanti.
presentazione-italia-boxing-team.JPG

Alla presenza del Presidente della FPI Franco Falcinelli, Presidente della Commissione Campionati Mondiali AIBA e anche Delegato Tecnico AIBA per i Campionati del 2007 insieme all’indiano Kishen Narsi, del Segretario Generale della FPI Riccardo De Girolami e del Senior Partner Director di Media Partners Andrea Locatelli e dell’organizzatore di eventi legati agli sport da combattimento come Oktagon Carlo Di Blasi, entrambi offertisi per organizzare i campionati del 2009, la notizia tanto attesa da tutto il mondo del pugilato italiano. La concorrenza, del resto, non era cosa da poco: prima Città del Messico e Tashkent e poi Seul in Korea. Una conquista che si va ad aggiungere a quella del 1° Torneo di Qualificazione Olimpica che si svolgerà sempre in Italia, a febbraio, precisamente a Roseto degli Abruzzi.
Chicago è ora pronta per accogliere i campionati di quest’anno che sembrano promettere più che bene. Domani il Congresso Straordinario dell’AIBA precederà la Cerimonia di Apertura ed il 23 ottobre, dopo i sorteggi, l’inizio degli incontri. Una manifestazione spettacolare che dà il via alle qualificazioni dei Giochi Olimpici di Pechino 2008.

Di Alfredo

5 pensiero su “Mondiali a Milano nel 2009”
  1. World Women’s Championships – Scranton, USA – November 24 – December 2 2001

    2.World Women’s Championships – Antalya, Turkey – October 21-27 2002

    3.World Womens Championships – Podolsk, Russia – September 26 – October 2 2005

    4.World Womens Championships – New Delhi, India – November 18-24 2006
    Cara Angela questi sono i mondiali finora disputati. Come vedi non c’è una programmazione prestabilita come nei maschili. Organizzare i mondiali per le donne presenta maggiori difficoltà, per cui le date dell’AIBA sono un po’ avventurose.Dipendono dalla buona volontà della nazione che si vuole cimentare.
    Mi sono dilungato, ma spero di avere soddisfatto la tua domanda. Per i maschietti è tutto prestabilito, per le donne ci sono problemi logistici soprattutto attraverso le sponsorizzazioni.
    ti saluto

  2. Scusa Alfedo ma allora un mondiale femminile ci sara comunque ma non negli stessi giorni? Oppure nemmeno a Milano ma non si sa nemmeno dove? Scusa il disturbo ma sono curiosa.
    Ciao

I commenti sono chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi