%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Progetto per disabili del Team Massai Boxe | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Progetto per disabili del Team Massai Boxe

Io , Alessandra Dorelli , in collaborazione con i maestri che ne prenderanno parte , ci uniamo per promuovere una iniziativa a mio parere di grande utilita’ , motivate dall’ attenta osservazione della societa’ rapportata ad uno sport come la boxe , della quale mi occupo con passione e costanza quotidianamente e soprattutto dando la giusta importanza e rilievo doveroso ai “ diversamente abili “, aprendo loro la possibilita’ di avvicinarsi alla boxe e ai suoi insegnamenti di vita. Iniziativa , a mio avviso nobile , innovativa , propedeutica e utile a tutti coloro i quali , appassionati dello sport ed in particolare della boxe, abbiano intenzione di dare sfogo alla propria passione ed al desiderio di essere partecipi attivamente ai suoi insegnamenti. Da sempre la boxe si contraddistingue nell’essere per antonomasia sport dove si attestano coraggio, tempra , voglia di “non mollare mai “ e di combattere con caparbieta’ ed onore , non abbassando mai la guardia, per tanto non lontana dalla quotidianeta’ di coloro i quali lottano ogni giorno con la propria disabilita’ in una societa’ che poco considera le difficolta’, l’umiliazione, il combattere costantemente contro barriere architettoniche, ma soprattutto “ mentali “, quest’ultime ancora piu’ temibili ed ostacolanti . Cosi’ sono qui’ a fare portavoce in tutto il Lazio di un “ guantone per la disabilita’ , portando un bagaglio non indifferente di esperienza di illustri maestri , e la collaborazione di valenti pugili , a servizio di chi , nelle scuole private e pubbliche , nelle palestre e centri riabilitativi , siano essi centri e locali messi a disposizione da comuni o iniziative private , sempre a norma di legge , per dare sfogo e voce a quegli appassionati di un nobile sport come la boxe , dove rispetto per la diversita’ e’ sacro e dove ogni minuto dell’esistenza dell’essere umano vale la pena d’esser combattuto con onore e grinta.

In qualita’ di assistente collaboratrice del maestro Mario Massai, che ha valutato e vagliato la mia proposta, comunico a tutti gli amanti della ” Nobile Arte ” che ci uniamo per promuovere questa iniziativa, con la partecipazione dei nostri pugili , quali : Orial Kolaj , Mirko Larghetti , Emiliano Marsili , Yuri Lupparelli , Davide Turchi , Andrea Kitammuort Di Luisa, Giorgia Della Vedova.

A.S.D. Team Massai Boxe .

Alessandra Dorelli

One Response to Progetto per disabili del Team Massai Boxe

  1. Ciao Sono un tecnico del Piemonte Ho trovato la vostra iniziativa molto interessante e ora faro’ il possibile per promuovere questa iniziativa anche nella societa’ dove insegno Se e’ possibile vorrei avere una mail di riferimento per eventuali incertezze. Grazie