Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Torneo di Qualificazione Schoolboy, Junior, Youth a Spoleto: II giornata | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Torneo di Qualificazione Schoolboy, Junior, Youth a Spoleto: II giornata

scuola di polizia scuola di polizia_1 scuola di polizia_2SPOLETO, 18- 10- 2014 (Vezio Romano) – Nella seconda giornata del Torneo di Qualificazione Schoolboy, Junior, Youth presso l’Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato di Stato di Spoleto, si sono svolti 23 combattimenti. Negli Junior 60 kg match di buon livello tecnico,con validi scambi, fra il laziale Conforto e il siciliano Buremi, al termine vincitore di misura. Nella stessa categoria buona prova del pugliese Lorusso che ha prevalso nettamente sul bolzanese Al Bouchouari, imponendogli un conteggio in piedi nel terzo round. Negli Youth 60 kg l’emiliano Truzzi ha mostrato un repertorio completo di colpi e ha superato con disinvoltura il pur valido piemontese Smeriglio. Nella stessa categoria ha ben impressionato il toscano Nigi che ha imposto la sue superiore tecnica al generoso ligure Kuka. Nei 64 kg scambi spettacolari e senza pause fra il sardo Corongiu e il lombardo Cossu che ha conquistato al termine la vittoria. Nei 69 kg prestazione convincente del toscano Bologna che ha esibito buoni colpi nonostante la tattica molto sfuggente del lombardo Polidori. Ancora nei 69 kg ha riscosso unanimi consensi il laziale Gargallo il quale ha attaccato costantemente ed efficacemente il tenace emiliano Postu, costringendolo a due conteggi. Bene anche negli 81 kg il lombardo Finelli che, grazie a continue azioni a due mani, ha superato nettamente il siciliano Vattiato.

 

RISULTATI – Junior  60 kg: Donnini (TS) b. Quintiliani (AB) ; Buremi SC) b. Conforto (LZ) ; Lorusso (PL) b. Al Bouchouari (BZ) ; El Badaouy (PM) b. Masala (SA).  Youth 56 kg: Sabau (LB) b. Di Donato (AB) ; Melarosa (PL) b. De Bianchi (EM) ; Rahimi (PM) b. Occhinero (MC) ; Capoccia (LZ) b. Castiglione (SC). 60 kg: Truzzi (EM) b. Smeriglio (PM) ; Nigi (TS) b. Kuka (LG) ; Macchia (AB) b. Mazzarella (VE) . 64 kg: Cossu (LB) b. Corongiu (SA) ; Belhamra (EM) b. Tessari (BZ) ; Kleynota (SC) b. Lanza (CL) sq 3 ; Balducci (AB) b. Falchero (PM) . 69 kg: Nmomah (PM) b. Magri (PL) ; Marzani (VE) b. Arzuaga (CL) ; Bologna (TS) b.Polidori (LG) ; Gargallo (LZ) b. Postu (EM). 75 kg: Ivanaj (EM) b. Straface (SA) ; Cofano (LB) b. Nardi (AB) koti 3 ; Gassama (VE) b. Manno (SC). 81 kg: Finelli (LB) b. Vattiata (SC).

 

Foto di Flavia Valeria Romano