Milano, 1 ottobre 2020 – La boxe su DAZN farà il suo lungo atteso ritorno in Italia con un evento a porte chiuse venerdì 23 ottobre all’Allianz Cloud di Milano, a quasi un anno dall’ultimo evento promosso da Matchroom Boxing Italy e Opi Since 82.  La serata, come è ormai consuetudine, sarà trasmessa live sull’APP DAZN.

Nel main event di questa importante serata di boxe, il fiorentino Fabio Turchi (17-1 con 13 KO) proverà a risalire la china dopo aver subìto la prima sconfitta della carriera a Trento, affrontando il lettone Nikolajs Grisunins (12-1-1 con 5 KO) per il vacante titolo Internazionale IBF dei pesi massimi leggeri.

Stone Crusher (spaccapietre) Turchi si stava costruendo un forte seguito in Italia con impressionanti vittorie per knock out su Tony Conquest e Sami Enbom, prima di subire la sconfitta non unanime contro Tommy McCarthy e di cedergli il titolo internazionale WBC nell’ottobre dello scorso anno. 

Il 27enne mancino è ansioso di mettersi alle spalle quella sconfitta e riprendere la corsa verso il titolo mondiale, sapendo che la vittoria contro Grisunins (anch’egli mancino) lo aiuterà a mantenere la propria immagine di stella nascente della boxe italiana. 

In un entusiasmante co-main event, l’imbattuto Maxim Prodan (18-0-1 con 14 KO) metterà in palio il suo titolo Internazionale IBF dei pesi welter contro il ferrarese Nicola Cristofori (12-2-2 con 1 KO) e l’ex campione Global WBO dei pesi welter Dario Morello (15-1 con 2KO) incontrerà l’ex  campione Silver WBC Andrea Scarpa (24-6 con 11 KO) sulla distanza delle 10 riprese. I vincitori di questi due incontri si affronteranno nei prossimi mesi in una finale con in palio il titolo Internazionale IBF.

Torneranno in azione anche alcuni dei migliori giovani talenti italiani: l’ex campione internazionale Silver WBC dei pesi piuma Francesco Grandelli (13-1-1 con 2 KO) vuole capitalizzare la sua vittoria sull’ex campione del Commonwealth Reece Belotti. L’imbattuto peso supermedio di Verbania Ivan Zucco (11-0 con 9 KO) combatterà sulle sei riprese. Il talentuoso peso superwelter romano Mirko ‘Terminator’ Natalizi (7-0 con 4 KO) riprenderà la sua entusiasmante carriera. Il peso superwelter di Novara Samuel Nmomah (13-0 con 4 KO) cercherà di mantenere la sua imbattibilità.

“Dopo quasi un anno senza eventi in Italia a causa della pandemia, sono lieto di tornare il 23 ottobre con i nostri soci della Opi Since 82” – ha dichiarato l’organizzatore Eddie Hearn. “Stavamo costruendo qualcosa di grande con molti eventi seguiti da un folto numero di appassionati da quando abbiamo organizzato la nostra prima manifestazione nel novembre 2018 e non vedo l’ora di dare nuovamente il benvenuto ai tifosi nelle arene quando sarà possibile farlo in modo sicuro. Guardate tutta l’azione in diretta e on demand su DAZN.”

“Dopo questi difficili momenti che non hanno precedenti nella storia, siamo felici di riportare la boxe italiana in diretta su DAZN” ha detto Christian Cherchi della Opi Since 82. “Non vediamo l’ora di rivedere nuovamente Fabio Turchi combattere per un titolo per riprendere la sua scalata nelle classifiche. Il torneo dei pesi welter tra Prodan, Cristofori, Morello e Scarpa promette scintille e nei match di apertura ci saranno alcuni dei migliori talenti italiani. Non perdetevi questo evento in diretta e on demand su DAZN”

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi