Abbiamo sentito Alberto Servidei, campione europeo dei pesi piuma, a ormai cinque soli giorni dall’impegno del 31 ottobre al PalaDeAndré della sua città, Ravenna, quando metterà volontariamente in palio la sua cintura contro lo spagnolo Sergio Blanco, per una incandescente sfida tra due pugili imbattuti.

alberto_servidei.jpg Alberto, come sta andando?
Tutto bene, è filato tutto liscio. Ho finito la preparazione e adesso l’unica preoccupazione riguarda il peso. Siamo ormai arrivati al giorno del combattimento e il morale è buono.

Come hai svolto quest’ultima parte di preparazione?
Sono stato a Grosseto ad allenarmi insieme a Michele Di Rocco, e la cosa credo che ha portato beneficio a entrambi. Poi ho fatto varie sessioni di guanti con Wesley Valbonesi (anche lui impegnato nella serata del 31 ottobre, ndr). Mi sento veramente pronto.

Sull’avversario hai avuto qualche nuova informazione?
Niente che già non sapessi. E’ un buon avversario.

Come credi si svolgerà l’incontro? Hai qualche tattica particolare in mente?
Niente di particolare. Spero solo che venga fuori un incontro difficile, duro, con molti scontri fisici. Credo di essermi preparato molto a un match del genere, perché mi favorirebbe. Ho le caratteristiche per venir fuori bene dal corpo a corpo. Se ci sarà un incontro del genere, portato sul piano fisico, credo che potrò dare il meglio di me.

Hai un appello particolare da fare alla Ravenna sportiva?
Niente di particolare. Spero che mercoledì prossimo la gente venga al Pala De André e possa sostenermi. Non è stato semplice organizzare due titoli Europei nello stesso anno qui a Ravenna. Spero che gli sportivi di questa città me ne rendano merito. Stiamo lavorando, io insieme ad altri, per far grande il pugilato a Ravenna, per creare un centro di allenamento. Abbiamo grandi progetti e speriamo di poter lavorare di concerto con l’Amministrazione comunale.

L’incontro valido per il titolo Europeo dei piuma andrà in scena dopo quello per la stessa categoria di peso dell’Unione Europea tra Domenico Urbano e David Chianella, anche loro portacolori della RCC boxe. L’incontro tra Servidei e Blanco sarà arbitrato dall’inglese Vann, con giudici l’austriaco Salzgeber, il francese Legland e il croato Rukavina. Diretta di Rai Sport Sat alle 22,30 circa, mentre Urbano-Chianella sarà proposto dalla stessa emittente il giorno dopo in differita alle ore 20.
Si ricorda che la prevendita dei biglietti per la serata di mercoledì 31 è effettuata al Bar Caffé “Michelangelo” di Ravenna, in via Lago di Como 15 (tel. 0544.453311) presso il villaggio Anic.

Ufficio Stampa RCC boxe
Andrea Bacci – www.rosannaconticavini.it

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi