%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
A Firenze inizia la Fase Regionale per gli Assoluti Elite | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

A Firenze inizia la Fase Regionale per gli Assoluti Elite

ToscanaE’ iniziato il conto alla rovescia per l’edizione 2017 dei Campionati Toscani Elite , rassegna che verrà allestita presso l’impianto sportivo “ Palazzetto Castello “ in via del Pontorme n.88 a Firenze per l’organizzazione Sempre Avanti Firenze e Best Gloves Firenze , binomio già attivo anche durante la stagione .

Un edizione che si preannuncia particolarmente interessante e con esiti tutt’altro che scontati nelle varie categorie: due i pugili iscritti nei 46/49 kg Alessio Cestaro ( Boxe Mugello ) e Leonardo Esposito ( Apf ) , che in questa stagione ha ben figurato anche al Guanto D’Oro .

Nei 52 kg i pugili sono tre , Claudio Grande ( Pugilistica Massese ) che vanta una lunga esperienza anche a livello internazionale oltre a vari traguardi già raggiunti , Areyfane Hermon della Boxe Mugello che lo scorso anno contrastò fino alla fine Grande e Martino Cristian sempre della Boxe Mugello , tutto può succedere quindi .

Quattro pugili nei 56 kg , cominciamo dal volto nuovo Erylmaz Halit ( Fight Gym Grosseto ) apparso in questa stagione decisamente migliorato , Alessandro Bracco ( X Boxing Firenze ) al rientro dopo diverso tempo , l’esperto Luca Ciccola ( Pug. Cascinese ) e per finire Davide Tassi ( Pug. Massese ) pugile estroso ed imprevedibile anche perché molto esperto .

Salendo nei 60 kg il pronostico è ancora più difficile , Omar Bouloum ( Pug.Pratese ) , Riccardo Cimmino ( Fight Gym Grosseto ) ottimo pugile , l’esperto Marvin Demollari ( Pug. Lucchese ) finalista al Guanto D’Oro , la mina vagante Diallo Mohamed ( Pug. Padariso ) passato elite in questa stagione , il rientrante Manuel Mannelli ( Ambra Libertas ) e per finire Cristian Martino ( Boxe Mugello ) di cui si dice bene .

I 64 kg sono come sempre la categoria più affollata : Gianni Sicuranza ( Apf ) talento ma discontinuo , Matteo Antonioli ( Pug. Massese ) vincitore del Guanto d’Oro 2017 il che indica già il suo valore , Giordano Calamita ( Boxe Salvemini ) pugile di grande esperienza e di mille battaglie , Fabio Fiducia ( Pug. Pratese ) ragazzo di grandi potenzialità tutte da scoprire , Mirko Franchini ( Pug. Carrarese ) anche lui ha i numeri per ben figurare , Antonio Giambastiani ( Spes Fortitude ) livornese in possesso di carattere ,  Francesco Lami sempre dell’Accademia dello Sport capace di grandi imprese , Alessio Mastromatteo ( Uppercut Cecina ) campione uscente , in questa stagione ha infilato innumerevoli vittorie e quindi parte tra i favoriti , Camacio Romero ( Pug. Valdisieve ) giovanissimo ma esperto e smaliziato ed infine Matteo Ruffo ( Sport e Forma ) anche lui al rientro dopo una pausa .

La categoria dei 69 kg nelle ultime edizioni degli Assoluti ha fatto vedere incontri di notevole spessore : Siddartha Bernardeschi ( Boxe Pontedera ) ha esperienza da vendere  e sicuramente vorrà tentare l’impresa , Paolo Bologna ( Samurai Firenze ) non ha bisogno di presentazioni , con lui lo spettacolo è assicurato . Federico Gonzaga ( Accademia dello Sport ) da poco elite ma combattente puro , Gianluca Crobeddu ( Ambra Libertas ) e Josè Lavia ( Ambra Libertas ) cercheranno il pass , Sasha Meschini ( Pug.Pratese ) un altro pugile che sicuramente vorrà ben figurare , Andrea Piccolo ( Boxing Club Firenze ) fighter d’altri tempi , Smajlaj Erikson ( Xboxing Firenze ) chiude il lotto degli iscritti nei 69 kg .

Arriviamo alla categoria dei 75 kg e subito balza all’attenzione il giovane Leonardo Balli ( Boxing Calenzano ) allievo di Biagi di cui si dice un gran bene , Adam Camara della Boxe Mugello è un altro pugile decisamente valido ed insidioso  cosi come Alexandru Ciupitu della Boxe Mugello , Stefano Manfredi della Csc altro pugile di esperienza  , Matteo Tovani ( Pug. Carrarese ) al suo primo campionato elite ha mani pesanti e potrebbe essere un osso duro per tutti ed infine Filippo Rimanti ( Pug. Lucchese ) vincitore delle ultime due edizioni ma poco attivo in questa stagione e quindi tutto da verificare .

Tre gli iscritti negli 81 kg : Simone Bicchi ( mens Sana Siena ) pugile esperto e navigato e Lorenzo Giornelli della Boxe Stiava passato elite in questa stagione ,  Marco Casamassima ( Xboxing  Firenze ) potrebbe essere un valido pretendente alla vittoria finale , si preannuncia  una bella lotta ad armi pari

 

La categoria dei 91 kg vede tre iscritti : Davide Brito ( Boxe Nicchi ) giovane talento aretino , che esprime anche un bel pugilato , dovrà vedersela con un  altro giovane pugile Andrea Giusto ( Accademia dello Sport ) che sicuramente venderà cara la pelle , Giacomo Marcellini ( Boxe Calenzano ) è invece  il pugile più esperto , una vera forza della natura mai domo che si inserisce nella lotta e sarà sicuramente un ostacolo molto duri per Brito e Giusto .

Nei Super massimi , kg +91 tutto può succedere : Armando Caco della Boxe Mugello vanta anni di esperienza sul ring , ha girovagato su tutti i quadrati della penisola raccogliendo anche una vittoria al Guanto D’oro , Jashar Dyrma della Pugilistica Pratese è un colosso arrivato elite da poco ma ha carattere ma soprattutto fame di gloria , Endrit Muca del Boxing Club Firenze è esperto dotato di un pugilato lineare e quindi più ragionato , Massimo Notari della Boxe Stiava è il più anziano dei campionati ma sul ring rimane un ragazzino , se riuscirà a disciplinare il suo pugilato è un problema per tutti .