Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

BLANDAMURA PER IL TITOLO VACANTE UE MEDI | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

BLANDAMURA PER IL TITOLO VACANTE UE MEDI

Deposto d’ufficio il transalpino Achour

Roma, 24 novembre 2015 – La segreteria generale dell’EBU ha comunicato che il pugile francese Karim Achour è stato trovato positivo al test antidoping eseguito dopo il suo combattimento del 31 ottobre scorso a Noisy-le-Grand, quando ha sconfitto il connazionale Moez Fhima  per knockout tecnico nella decima ripresa, conquistando il vacante titolo dell’Unione europea dei pesi medi.

In conseguenza del test antidoping positivo, in applicazione delle norme stabilite dall’agenzia mondiale antidoping WADA (World Anti-Doping Agency) il pugile Achour è squalificato per due anni a decorrere dalla data del suo ultimo match.

La decisione si accompagna ad un’altra risoluzione: la perdita del titolo dell’Unione europea dei pesi medi.

Il titolo UE delle 160-libbre è divenuto vacante e lo sfidante ufficiale Emanuele Blandamura saprà al più presto il nome del suo co-challenger.

Fonte www.sportenote.com