Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Coppa Italia: Alessandro Barrale passa il turno | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Coppa Italia: Alessandro Barrale passa il turno

Una folla di persone ha gremito gli spalti del Palazzetto dello Sport Domenico Tiberia, per l’ organizzazione della Pugilistica Terenzio Barrale e di Armando De Clemente,  per assistere agli ottavi di finale nei welter della Coppa Italia, arrivata alla seconda edizione,  tra il beniamino di casa Alessandro Barrale e il forte casertano Antonio Amato. La serata aveva un cartellone di tutto rispetto con sette incontri dilettantistici che facevano da antipasto al match clou assieme  alle presentazioni dei politici locali e degli sponsor.

Si passava quindi subito alla presentazione dei  due pugili professionisti. Già dal primo gong si capiva la determinazione del campano per fare suo il match:  più basso Amato cercava la corta distanza per portare i suoi micidiali ganci che però Barrale evitava con spostamenti per poi rientrare con diretti che si stampavano sul volto di Amato. La prima ripresa finiva in parità. con lieve preferenza di Barrale. Nella seconda ripresa Amato sempre all’attacco  sferrava bordate alla figura, ma la tecnica di Barrale aveva la meglio. Nella terza ripresa si registrava un lieve calo di Barrale forse dovuto più alla tensione accumulata che alla fatica delle riprese sostenute e subiva anche un richiamo per trattenute. Nella quarta ripresa  Barrale attacca e porta porta un preciso diretto alla figura di Amato, che accusa nettamente piegando le gambe. Nel quinto round Barrale centra con un preciso diretto destro il mento dell’avversario, che sbanda vistosamente. Nonostante la stanchezza i due non si risparmiano e nell’ultimo round Amato per recuperare lo svantaggio si scagliava come un kamikaze sul suo avversario che sistematicamente lo centrava con destri di incontro, che il pugile campano accusava subendo anche un conteggio, al termine del quale l’arbitro lo accompagnava al suo angolo, decretando la vittoria di Barrale per kot.

Comunicato P. T. Barrale

69 Responses to Coppa Italia: Alessandro Barrale passa il turno

  1. Stefano Fantogini

    Grazie Alfredo! per tutto quello che hai fatto , per quello che stai facendo e per quello che farai!!!

  2. Claudio Guglielmo

    La mia piena solidarietà ad Alfredo, magari potessi fare la metà delle cose che ha fatto lui per il pugilato. Alfré non mollare, voglio leggere i tuoi scritti ancora per cent’anni!

  3. te sempre i soliti casertani e napoletani zozzi dovete solo vergognarvi state insultando anche l arbitro che ha fatto solo il suo lavoro e tra l altro lo fa anche bene perche il vostro concittadino é andato ko allora cosa rompete le palle?il prossimo incontro noi ci saremo voi no,adesso fate controllare il vostro fegato perche non credo che sta molto bene, cordiali saluti complimenti x le cazzate che dite e sentite condoglianze….. a

  4. siete sempre i soliti casertani e napoletani zozzi dovete solo vergognarvi state insultando anche l arbitro che ha fatto solo il suo lavoro e tra l altro lo fa anche bene perche il vostro concittadino é andato ko allora cosa rompete le palle?il prossimo incontro noi ci saremo voi no,adesso fate controllare il vostro fegato perche non credo che sta molto bene, cordiali saluti complimenti x le cazzate che dite e sentite condoglianze….. a risentirci

  5. cari ragazzi non capite un cazzo ne di box e ne di arbitri vi spiego date che dite un sacco di cazzate l’arbitro la musta con barrale non ha mai dato una vittoria nei passati incontri anzi la sempre penalizzato la tecnica di barrale è indiscutibile se volete dire che le prime riprese era molto teso sono daccordo ma non per il pugile ma il fatto che aveva una grossa responsabilita era in casa con tutti che tifavano lui ed un arbitro che era stato sempre un incubo per lui.adesso vi diro che se a casa ,amato è arrivato alla sesta ripresa a marcianese non arrivera neanche alla terza ……………….cia a tutti
    la tecnica di barrale non si discute

  6. federico cacciapuoti stai rovinato

  7. x lunghi il nostro commento verso di te caro SANTONE X GLI STRAFALCIONI CHE DICI SUL PRIMO COMMENTO quando dici che barrale rimetteva forse vomitava alla distanza tanto è vero che ti sei rifatto sul secondo commento, il video dove sta intero però dato che con il rumeno dopo due giorni già era in rete noi lo stiamo aspettsando dopo diche metteremo quello che abbiamo noi caro INGIUSTO-

  8. PER ARRABBIATI Neri

    1- io ero la
    2- non ho offeso il Pugile Amato anzi ho detto che è stato un incontro equilibrato…quindi!!!
    3- fatti una camomilla e rilassati…se devi fare commenti falli ma non si insultano le persone tanto per scrivere..

    io ho messo nome e cognome tu insulti “da bambino” dietro un pc!!!!
    ciao bello alla prossima…

  9. senti ho visto un cazzo volare tu appartieni a quella categoria di persone che difficilmente imparerà a campare e che già si sanno la fine che faranno .Bravo AMATO Bravo barrale Bravo LA MUSTA bravi tutti e adesso andate tutti in pace .

  10. allora siete proprio duri di comprendonio avete perso adeso state a riposo un mese e poi chi vivra vedra’inutili commenti conta il risultato vedo che ve la pigliate tanto e state schiumandorabbia calmatevi che gli infarti vi possano piglia’ colerosi mussolini a napoli era di casa a quel romano9 de napoli che dice di vergognarsi e’ romano come io sono casertano a scemo lavati la bocca prima di parla

  11. a cmq il mio comento e x ovistotutto ciao e scusate

  12. ciao ho visto tutto sono io il pugile guarda che nn e come pensi e dici tu xke sul rin io cero e vuoi sapere una cosa l’incontro con lenny bottai nn e stato un gioco xke lui e veramante un pugile e poi vuoi sapere un po l’incontro come e andato ho fatto un mecc da vero profesionista solo che una delle mie costole beccando molte volte semxe lo stesso punto si e fratturata e essendo molto stanco del dolore dalla 2 ripresa e portalla fino alla fine della 5 ripresa mi sono fermato io xke nn ce la facevo piu a soporta il dolore e poi se vuoi sapere nn mi sono mai tirato indietro con nessuno e nn lo faro mai xke ho una cosa che nessuno ha un cuore da leone e prima di parlare di me riguardati tu che secondo me nn sai neanke chi sei!!!a nn parlare mai piu di me tipo.ciao….

  13. DI AMATO Cè SOLO LA PASTA BUONA X DI LA VERITA MANCO LA PASTA è BONA CMQ QUESTE CHIACCHIERE CHE HAI FATTO POTEVI EVITARLE

  14. UARTI E TU A CASA CIAO POCO PROFESSIONISTA

  15. BARRALE IN NAZIONALE AMATO ALL OSPEDALE.AMATO NN HAI LE PALLE X NIENTE DATO CHE PARLI SU UN PC SE VUOI LA RIVINCITA SULLA STRADA, TE LA RIDA BARRALE …POI SEI ANDATO KO COSA PARLI A FARE ,SE AVEVI VERAMENTE I COGLIONI POTEVI CONTATTARE DIRETTAMENTE IL VINCITORE ALESSANDRO BARRALE OPPURE POTEVI DIRLO A LUI A FINE INCONTRO …….CMQ SEI POCO PROFESSIONISTA ………. CI VEDIAMO A MARCIANISE 1 a 0 X NOI …….NOI AI Q

  16. NAPOLI COLERA SEI LA VERGOGNA DELL ITALIA INTERA

  17. ancora più schifato da voi falsi sportivi laziali da BARRALE papà da alcuni commenti da cretini e dal grandissimo arbitro LA MUSTA
    mandate il video bugiardi.

  18. ARRABBIATI NERI

    CARI LAZIALI non tutti spero MANDATE VOI IL VIDEO PER INTERO PERò E FATE VEDERE A TUTTI DOVE ERA BARRALE E La SUA POTENZA DATO CHE DITE SOLO STRONZATE E SIETE PIU VIGLIACCHI DI LA MUSTA oramai la frittata è fatta pero vi dico una cosa AMATO chiedera la rivincita a BARRALE a MARCIANISE
    ma di sicuro il papino non la farà fare chi vivrà vedrà . X PIACERE MANDATE IL VIDEO INTERO PERò VOI LAZIALI sempre che il papa e l arbitro vi permettano di farlo vigliacchi specie a LUNGHI che non sa un cazzo e parla solo perche ha la bocca tu dove eri venerdi sera forse a vedere la talpa pezzo di cretino.

  19. Cari amici laziali e di parte xche non mandate il video x intero invece di dire solo strafalcioni e stronzate ditemi perche negli spogliatoi parecchi di voi vennero a cercare l autografo ad AMATO dicendo che lui era il vero vincitore .
    POI VOGLIO DIRE CHE CON BOTTAI AMATO ALLA 1 RIPRESA PRESE UN GANCIO ALLA COSTOLA SX CHE DOPO RISULTO ESSERE INCRINATA MA PORTO A TERMINE BEN 4 RIPRESE E FECE CONTARE DUE VOLTE BOTTAI IO C ERO E VOI DOVE ERAVATE FORSE A GUARDARE BARRALE COMBATTERE CON IL RUMENO DA 300 EURO A TERRA ALLA TERZA O ALLA SECONDA APRITE GLI OCCHI E NON DITE STRONZATE

  20. Visto che siete cosi bravi tifosi di barrale noi abbiamo problemi di con youtube perche non lo mandate voi il video dell’incontro cosi diamo la possibilità a tutti di vedere e fare adeguati commenti un consiglio al padre allenatore sii piu sportivo e rispetti la sua categoria!

  21. Anzi mi correggo!!!!!!

    Auguro ad Alessandro una carriera ricca di successi….ma sulla Coppa Italia non mi pronuncio visto che sono in corsa nello stesso peso sia Barrale che Bucciarelli…entrambi amici!!!
    CHE VINCA IL MIGLIORE!!!!!!!!!!

  22. io ero presente,è vero che Barrale poteva fare molto meglio xke ha veramente le qualità per farlo..dovete tenere conto degli anni che è stato fermo!!Sull’incontro posso dire che quando faceva la sua boxe (cioè a lunga distanza) non c’era niente da fare per Amato e se Alessandro fosse stato piu continuo nella lunga distanza chiudeva prima della 6° ripresa ve lo garantisco io…
    posso dire che secondo me prima del ko l’incontro era equilibrato.
    Rispetto l’amarezza di chi ha perso, ma si sa che il pugilato è cosi…un bel colpo ti risolve il match…è stato piu bravo Barrale a portarlo in questo caso!!
    Non capisco come si fa a criticare un arbitro del genere…penso che l’esperienza conta molto..e se non ha esperienza lui!!!!!!!!!
    Auguro ad Alessandro una carriera ricca di successi..iniziando dalla coppa italia..!

  23. io sono un non sportivo pero’ vedendo queste cose mi fanno schifare ancora di piu’ lo sport ma questi signori che dicono a vinto quello o a vinto l’altro si sono resi coto che l’arbitro a fatto gli interessi del pugile^ lo si accusa di essere pensionato di essere stupido di andare in pensione ma il pugno che a atterrato il loro pugile loro lo anno sentito?o fanno solo i moralisti si sono resi conto che il loro pugile stava in piedi per forza e che e stato fermato solo per la sua incolmita’ grazie e poi moralisti riflettete prima di commentare e di dire idiozie sul risultato

  24. ceccano con barrale a vissuto una serata magica con la quale a reso felici tutti noi forza barrale sei er piu’ hai fatto vedere i sorci verdi ad Amato ed ai suoi che come vedo schiumano rabbia dicendo falsita’ vergogna imparate a comportarvida persone e di non dire falsita’

  25. dai barrale non dare retta a questi napoletani piagnoni che anno visto bene chi a vinto e adesso fanno solo polemiche bel ko rifallo anche la prossima volta mi sei piaciuto sei formidabile e non dare retta alle polemiche anzi ti fanno grande

  26. che amarezza il pugilato quando due persone non convinte si fanno promotori di una campagna persa in partenza.io cero e o visto tutta la serata di boxe mi e’ piaciuto tutto anche l’incontro tra i prof io non sono di parte perche non sono ne ciociaro e ne napoletano pero’ vedo che i commenti sono fatti solo da questi due signori che pero’ vorrei sapere eravate all’angolo di Amato?
    o eravate tra il pubblico avete visto l’incontro o eravate da un’altra parte a me non sembra che voi eravate li perche cosa avete visto?non certo l’incontro se parlate cosi’a mio parere che di incontri ne o visti il metch era con preferenza di barale e larbitro alla sesta ripresa quando Amato e’ andato al tappeto lo a contato ed a visto che non era in grado di continuare adesso se mancavano 10 o venti secondi a fatto bene perche Amato era finito ed a voluto salvaguardare l’incolumita del pugile scusatemi vedendo il record di Amato come mai a perso con lenny bottai per kot? o forse aveva vinto anche quell’incontro ? e ce l’anno dato perso perche e’ antipatico? questo lo chiedo a tutti i commentatori contrari

  27. ciao a tutti…….io quella sera mi trovavo a ceccano e ho assistito al match tra barrale e amato, non è la prima volta ke vedo combattere barrale e a mio parere poteva fare molto meglio di quello ke ha fatto perchè ha qualità….forse non era serata, sarà xkè si trovava a ceccano(il suo paese)davanti ai suoi amici..
    ho sentito molte polemiche sulla vittoria di barrale e non sono d accordo,se avete visto bene amato ha portato una marea di colpi ma la maggior parte erano tt sui guantoni, xo vorrei fare i complimenti ad amato ke ha mostrato di essere un buon pugile……..infine il ko all’ultima ripresa c’è stato tutto e basta con qst polemiche….auguro a barrale di arrivare più avanti possibile e magari anche vincere la coppa italia……..

  28. MASSIMO TIBERIA

    NON HO VISTO L’INCONTRO E QUINDI NON POSSO PRONUNCIARMI MA POSSO SOLO DIRE CHE TUTTE QUESTE POLEMICHE FANNO MALE AL PUGILATO. AL CARO ED INCOLPEVOLE AMICO ALFREDO VOGLIO DIRE DI NON PENSARCI NEMMENO A LASCARE DI SCRIVERE PERCHE’ GIORNALISTI COME LUI CHE AMANO IL NOSTRO SPORT SI DEVONO INVENTARE SPORTIVI SALUTI MASSIMO TIBERIA

  29. Caro Alfredo La ringrazio per i preziosi insegnamenti che Lei ha dato a tutti noi . Io probabilmente non avevo capito il suo modo pacato di affrontare le cose e il suo stile giornalistico: dovevo essere più prudente. La mia amarezza derivava dal fatto che spesso sul ring non vince il “migliore” ed è difficile in certe occasioni accettare il verdetto . Per quanto riguarda gli arbitri sono d’accordo su tutto quello che Lei dice :aggiungo solamente che quelli impreparati o in malafede rovinano l’intera categoria e tutto l’ambiente sportivo. Con rinnovata stima.

  30. franco de cicco

    BARRALE xche vuoi continuare a soffiare sul fuoco
    stai zitto non rispondere goditi insieme a papa e a LA MUSTA la tua grande sconfitta il video e a momenti su you tube con la dicitura amato vs barrale rapina a mano non armata

  31. perche fare tutte queste polemiche avete o no i filmati fateli vedere cosi’ vi rendete conto di cosa e’ successo e se ce’ stato quello che voi ritenete uno scandalo cosi’ la finite di fare commenti e non fate i fatti tirate fuori come avete detto il filmato che avete

  32. Ringrazio Gianluca per le sue parole…Rispondo a Vittorio. Caro Vittorio io non me ne vado perchè hai detto quelle cose, me ne vado perchè sono stanco e gli anni cominciano a pesare. E’ interessante quello che dici sugli arbitri…Io ho assistito a incontri in cui nessuno misteriosamente ha mai perso, sia da parte degli angoli sia da parte dei pugili. Potrei scrivere un romanzo su quello che ho visto e non ho scritto, se lo avessi fatto probabilmente avrei avuto vita breve in questo sport, invece sono arrivato a quota 30 anni con molti “amichetti” e alcuni “nemichetti”, ma fa parte del gioco. E’ vero sarebbe facile parlare male degli arbitri e dei giudici, ma ci sono alcune considerazioni da fare. Hanno responsabilità molto più grandi di quello che uno pensi, per una 30na di euro di rimborso quando loro magari ne hanno spesi 40 di benzina.Non è facile trovarli e quando lo vogliono fare devono pagare una discreta cifra alla federazione o al Comitato. Molti lo fanno per passione come il sottoscritto, come probabilmente tu Vittorio, come Gianluca, come Barrale, come Amato ecc.Allora quando si sbaglia un verdetto io sono sempre molto tiepido (un mio maestro si raccomandava di lasciare sempre una via d’uscita e di non essere mai drastico). Indubbiamente alcuni arbitri non sono all’altezza, ma non possono essere seguiti più di tanto, perchè soldi nun ce stanno…Molti giudici non hanno ancora la bravura tecnica di giudicare, perchè vengono da altri sport e non hanno il tempo per tenersi aggiornati, perchè non campano certo coi 30euro di rimborso quando vanno fuori Roma e devono quindi lavorare. Io purtroppo questa situazione la conosco perchè in tutte le riunioni sono a contatto con loro. Molte volte mi chiedono se il loro verdetto era giusto…Ci sono altre cento cose da dire, ma le condenso tutte con la loro passione. Se mi si proponesse di fare l’ arbitro a quelle condizioni col cavolo che lo farei. Certo ci sono quelli bravi e quelli non bravi, ci sono quelli simpatici e quelli antipatici. Ma sono necessari e importanti: pensate se non ci fossero? Grazie a loro nella massima parte dei casi la salvaguardia del pugile è quasi garantita al 100% al di là dei verdetti giusti o ingiusti. Io nel mio piccolo ho sempre lasciato una via d’uscita, perchè rispetto tutti( vincitori e vinti) (arbitri, giudici e medici). Potrei scrivere un romanzo su quello che avviene negli angoli, sono sempre a bordoring e sento quello che dicono, e qualche volta non sarei neppure d’accordo. Se tu trovi un mio pezzo in cui io ho parlato male di un pugile, di un arbitro, di un maestro ti dico bravo. Chiunque sale sul ring merita rispetto: non me la sento di dire che un pugile è bravo e l’altro è una pippa come qualcuno vorrebbe, nè tantomeno che l’arbitro non capisce un cavolo,. Se tu senti gli angoli è questo quello che si dice. Mi dispiace ma io in trent’anni mi sono formato così, è impossibile cambiare. Per me al primo posto c’è sempre il pugile, vincente o perdente. Il resto è tutto da definire compreso il pubblico e soprattutto i genitori.
    Ragazzi in pratica mi avete costretto a scrivere un articolo, questa me la pagate.
    Con stima
    alfredo bruno

  33. Salve a tutti, sono Gianluca Cima, credo che mi conosciate quasi tutti, volevo solo dirvi che forse si sta esagerando un po’…mi sembra che state dando dei giudizi un po’ troppo pesanti su persone che da anni sono nel mondo del giornalismo sportivo!!Personalmente conosco Alfredo Bruno da circa 10 anni e non mi sembra una persona incompetente in campo di giudizi pugilistici (l’unica colpa che si puo’ addebitarti caro Alfredo è di dare forse troppa fiducia a quelli che sono i commenti che puo’ invarti qualche tuo collaboratore apponendoci poi la tua firma!!)ritengo che Alfredo sia uno dei pochi giornalisti nel Lazio che si preoccupi ancora assiduamente di “parlare” di pugilato e di dare quindi una voce in capitolo ad uno sport che ormai è stato abbandonato da ogni tipo di media!!
    Vi chiedo quindi di rispettare un personaggio che tanto ha dato e continua a dare al NOSTRO sport.
    Io non ero presente alla serata e quindi nn sono in grado i giudicare quello che è successo, ma sicuramente ci si dovrebbe fare un’analisi di coscenza pensando che forse nello sport, e nel NOSTRO in maggior modo, non sempre è necessario vincere, ma spesso sarebbe meglio fare una bella figura pur perdendo un match, lasciando una buona impressione nei confronti di chi fa da spettatore!!un saluto a tutti

  34. Caro Signor Bruno se ho esagerato Le chiedo scusa ,non era mia intenzione offenderla. Però , se ho “calcato” la mano , un motivo ci deve essere ;quante volte in presenza di sviste , abbagli , allucinazioni da parte degli arbitri- giudici lei non ha scritto niente ne qui ne altrove?Quante volte Lei ha assistito silente al travisamento della realtà limitandosi il giorno dopo a fare il “copia incolla ” di verdetti arbitrali scandalosi quasi sempre a favore degli atleti di casa appartenenti a palestre blasonate ? Continui per favore la sua attività ma sia più obiettivo ,la vita è ancora lunga . Nel rinnovarLe le mie scuse le invio cordiali saluti

  35. Caro Vittorio
    Io ti posso rispondere per quello che mi riguarda: hai ragione tu è ora che alzi i tacchi e me ne vada (ti chiedo solo di pazientare fino agli inizi dell’anno nuovo). In fondo chi me lo fa fare, ci guadagnerò in soldi e in salute. Non è che mi rimane ancora molto da campare, nella vita non c’è solo il pugilato, ci sono molte altre cose per fortuna.
    Io ho cercato di fare del mio meglio, se non ci sono riuscito mi dispiace, ma fa niente.

  36. Premesso che io il match non l’ho visto e quindi non posso giudicare: resta il fatto che La Musta è un incapace,rimbambito e non voglio aggiungere altro.Per quanto riguarda Alfredo Bruno dico solo che le sue cronache fanno pena ,che scrive sempre a favore dei suoi “amichetti” e non rispetta quasi mai l’andamento dei match . La Musta e Bruno fateci un favore : levatevi di mezzo , ne guadagnerà il pugilato.

  37. Caro Rosario
    Io non mi ritengo offeso assolutamente dai vostri sfoghi che capisco. Non mi ritengo offeso anche perchè pur a caldo le vostre proteste si sono mantenute al limite della correttezza e della civiltà.Io conosco bene Antonio, l’ho visto combattere varie volte a Roma.E’ un ragazzo che sul ring cela mette tutta, cosa che si può fare solo dopo sacrifici e un duro allenamento.La boxe oggi, coi scarsi guadagni che ne riceve,è patrimonio di gente che solo la passione sorregge.Il verdetto è uno, ma i vincitori sono sempre entrambi i pugili.Sono sicuro che Antonio, è ancora molto giovane, si riscatterà subito forte di questa esperienza negativa e superincazzato, agonisticamente parlando.
    Alfredo Bruno

  38. sos el mejor alessandro!:)

  39. Sono il VERO padre di AMATO ANTONIO,vorrei scusarmi con qualcuno che si riterra offeso dai
    commenti fatti da parte nostra sulla vicenda dell arbitraggio tra mio figlio ed ALESSANDRO BARRALE.
    Io è la prima volta che scrivo su questo sito e visti i commenti fatti da amici e non,anche a nome mio e di mio figlio voglio solo dire al signor
    ALFREDO BRUNO che il mio dolore x questa non sconfitta è anche per le conseguenze che avvengono in un 2 momento.Visita medica a pagamento a ROMA,
    FERMO DI 30 PIù ALTRI 15 GIORNI,esclusione dalla COPPA ITALIA ,spese di viaggio etc etc etc voglio solo dire una cosa all arbitro signor LA MUSTA mio figlio vive per lo sport e non è giusto che una persona, diciamo in buona fede,vabbene cosi tenti di rovinare i sogni di un ragazzo di 21 anni,ad ALESSANDRO BARRALE do tanti auguri x il domani mentre al padre non ho nulla da dire senno dormi bene xche le illusioni fanno sognare mi riscuso con tutti se l ira acceca la mente auguri e grazie a tutti .

  40. Cmq io penso che i due pugili da come siano andate le cose abbiano fatto un bel matchetto,bravi. approfitto anche per salutare RAUCCI che poi non ho visto piu quella sera 😉

  41. ciao a tutti come vedete sono io il piccolo amato che vi scrive,voglio ringraziare a tante persone che sanno la verita e che mi hanno visto a l’opera x ben sei riprese e hanno visto i miei risultati come si sono svolti:be chi nn lo sa oppure a chi insiste i risultati (io da quando ho incominciato la prima ripresa fino alla sesta ripresa ho inparato al pugile barrale alesandro come si fa la box e cosa vuol dire il profesionismo lui x me ha vissuto un incubo da l’inizio alla fine e voglio dire una cosa anke a l’arbitro che x pochi soldi si vende anke il suo proprio destino e nn solo ma fregando la carriera di tanti pugili)poi al giornalista alfredo nn dire cazzate che poi la verita la sanno tutti cerca di far il tuo giornale reale ma no di dire altre puttanate ciao e buona vita a tutti con tutto che mi avete preso x il culo cmq barrale la rivincita la riavrai ma con arbitro regolare ciao a tutti.
    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^FINE^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

  42. Dopo questa valanga di proteste, tra l’altro fatte anche da persone che conosco e stimo, non posso non rispondere. Certo l’ideale sarebbe che il sottoscritto fosse stato presente, ma purtroppo non ho il dono dell’ubiquità e mi attengo ai Comunicati di pochi volenterosi, che io ringrazio di cuore. Può succedere che in questi comunicati si pecchi di parzialità e probabilmente è avvenuto in quest’occasione. Ognuno tira l’acqua al proprio mulino.La bellezza di questo sito, di cui sono onorato, è questo: dare la possibilità di replica in eventuali ingiustizie. Il vostro sfogo è troppo genuino, poi come ripeto alcune persone le conosco e stimo, per non essere vero. Praticamente i vostri commenti sono serviti a condensare il pezzo e a metterlo nella sua luce più vera. Io ringrazio comunque Barrale di avermi mandato il comunicato ( per esempio dalla Campania – che io stimo moltissimo per una grande tradizione- nessuno mi manda comunicati su avvenimenti, pugili, riunioni ecc. anche a livello professionistico. Da voi ci sono organizzatori come Cotena e Zurlo ecc. Non ho mai ricevuto niente, tranne qualche breve pezzo dall’amico Adriano Cisternino. Questa è una vostra lacuna e la si vede anche su Boxe Ring). C’è anche da vagliare questo. In questa occasione diciamo che con le vostre proteste vi siete trasformati in giornalisti e avete completato l’articolo rendendo giustizia ad Amato.
    All’amico franco de cicco, che saluto cordiamente, dico che quel giorno la Lazio( a proposito come hai fatto a sapere che ero della Lazio?) non giocava, ma ero ad una riunione di dilettanti al Mandrione.
    Approfitto per salutare tutti ed augurare ad Amato un pronto riscatto,magari con una rivincita.
    Alfredo Bruno

  43. a BARRALE ma come ti permetti di alzare le mani in segno di vittoria, vai AMATO resisti tu si che sei un pugile e da LAZIALE voglio chiederti scusa per quello che ti hanno fatto non mollare.

  44. CHE SCHIFO

  45. federico cacciapuoti

    BRAVO IL SIGNOR ARBITRO DARE UN KO TECNICO A 20 SECONDI DALLA FINE DEL MACHT SU UNA SCIVOLATA E CONTARE SINO AL 2 IL PUGILE AMATO CHE SECONDO SOLO LUI AVREBBE PRESO UN PUGNO DAL FANTASMA BARRALE E POI CON QUALI FORZE VISTO CHE DAL 2 ROUND ALESSANDRO NON SI REGGEVA IN PIEDI LEI BARRALE
    DEVE CHIEDERE SCUSA AL MONDO DELLA BOXE E LEI ARBITRO LASCIARE IL PUGILATO PERCHE UN GIORNO NON LONTANO SARA IL PROTAGONISTA DI QUALCHE EPISODIO DI CRONACA CHE SCHIFO.

  46. RAUCCI VINCENZO

    Ma cosa hai visto ALFREDO ma forse tu non eri presente o forse eri al cellulare
    è stato un furto anzi una rapina a mano armata contro il povero AMATO reo solo di essere un vero pugile-

  47. fa male perdere e il risentimento e’ brutto falla vedere la cassetta oppure riveditela bene cosi puoi chiedere scusa all’arbitro

  48. CARO ALFREDO MA DOVE ERI FORSE A ROMA A VEDERE LA LAZIO NON V è NULLA DI VERO IN QUELLO CHE HAI SCRITTO IO C ERO TU NO BARRALE HA PERSO SEI RIPRESE NETTAMENTE E QUEL PORCO DEL NON ARBITRO HA FERMATO IL GRANDE AMATO CONTANDOLO SINO AL 2
    A 20 SECONDI DALLA FINE IO HO LA CASSETTA SE VOLETE VEDERLA TE LA MANDO è STATO UN VERO SCANDALO CHE SCHIFO ED IO CHE PENSAvo alla bellezza del pugilato che schifo se vuoi la cassetta x vederti realmente l incontro fammelo sapere oppure hanno pagato anche a te.

  49. io ero presente voi avete visto un altro match
    è stato uno scandalo lo schifo del PUGILATO
    i filmati ci sono aprite gli occhi chi ha vinto non est BARRALE ma quel porco venduto dell arbitro al quale il papa di BARRALE HA DATO QUALCHE CENTINAIO DI EURO per la vittoria dell incolpevole ALESSANDRO povero ragazzo il quale al prossimo vero match vedrà veramente cosa vuol dire il pugilato sono schifato da questo sportal quale mio fioglio da tutto e riceve solo del male a pagamento

  50. ero presente l’arbitro è da pensione
    avete visto un’altro incontro probabilmente amato determinato ha padroneggiato per tutto il macht barrale stanco dalla 2 ripresa legava e si abbassava continuamente poi a 30 secondi dalla fine su un destro mentre amato indietreggiava scivolava accentuando cosi il colpo di barrale ma recuperava bene solo la musta si inventava il tko per favorire barrale che a detta dei presenti era in svantaggio netto
    grazie .