%d blogger cliccano Mi Piace per questo:
Il 25 novembre la grande boxe arriva a Cinisello Balsamo | 2Out.it – Seconds Out – Free Sport Magazine

Il 25 novembre la grande boxe arriva a Cinisello Balsamo

Poster-25-novembre-212x300Sabato 25 novembre, al palasport di Cinisello Balsamo (Milano), la Principe Boxing Events di Alessandro Cherchi e l’Opi Since 82 di Salvatore Cherchi organizzeranno un evento in collaborazione con la Società Pugilistica Rocky Marciano e il comune di Cinisello Balsamo. Tornerà in azione un idolo del pubblico milanese: l’imbattuto artista del ko Maxim Prodan, che ha nel suo record 1 pari e 11 vittorie su 11 prima del limite. Maxim ha sempre combattuto al teatro Principe di Milano conquistandosi, un match dopo l’altro, un sempre maggiore numero di tifosi e diventando il protagonista del main event di molte manifestazioni. Siamo sicuri che i suoi fans accorreranno numerosi al palasport Salvador Allende di Cinisello Balsamo sabato 25 novembre quando affronterà il serbo Zeljko Kovacevic nella categoria dei pesi welter e sulla distanza delle 8 riprese.

“Abbiamo allestito un bel programma – spiega il presidente della PBE Alessandro Cherchi – con pugili molto noti a Milano e provincia. Il palasport di Cinisello ha 1.250 posti e contiamo di riempirlo. Abbiamo già fatto il tutto esaurito in un impianto dalla capienza simile, il PalaBadminton di Milano (1.000 posti), il 21 dicembre 2013. La boxe a Milano è rinata grazie a quell’evento ed alle 20 manifestazioni organizzate in seguito dalla mia società e da quella di mio padre al teatro Principe di Viale Bligny 52. Oggi la boxe può contare su un maggior numero di tifosi rispetto a quattro anni fa. Siamo sicuri che faranno un tifo da stadio calcistico quando i nostri pugili saliranno sul ring del palasport Salvador Allende.”

Il peso superleggero Donatello Perrulli (2-0) si è formato pugilisticamente alla palestra Rocky Marciano di Cinisello Balsamo e quindi potrà contare sull’appoggio del pubblico. Combatterà sulle 6 riprese contro Lorenzo Calì, che ha superato ai punti lo scorso ottobre. “Donatello deve combattere spesso – commenta Alessandro Cherchi – per prendere familiarità con la boxe professionistica. Tre combattimenti in poco più di cinque mesi sono un passo nella direzione giusta. Credo nel suo potenziale, ora sta a lui impegnarsi per dimostrare quanto vale.”

Anche il peso medio Samuel Nmomah (4-0) combatterà a Cinisello il 25 novembre, sulle 6 riprese. Il nome dell’avversario sarà reso noto nei prossimi giorni. Pure lui si è fatto conoscere dall’esigente pubblico del teatro Principe dove ha ottenuto 2 vittorie ai punti e 2 prima del limite. “Samuel ha solo vent’anni – spiega Alessandro Cherchi – e nell’ultimo match ha mostrato notevoli miglioramenti adattando la sua boxe alle esigenze del pugilato professionistico. Ha debuttato nel dicembre 2016 disputando quindi cinque incontri in un anno (compreso quello che disputerà a Cinisello). Il mio obiettivo era farlo combattere sei volte all’anno, ma si è infortunato lo scorso maggio.”

Il peso supermedio Ivan Zucco (22 anni) debutterà in qualità di professionista dopo aver avuto un’ottima carriera dilettantistica in cui ha sostenuto 62 incontri con un bilancio di 47 vittorie, 11 sconfitte e 4 pareggi. E’ stato nel circuito della nazionale, ma ora vuole concretizzare il suo sogno di diventare un professionista affermato. Per questo si è rivolto alla famiglia Cherchi che lo farà debuttare il 25 novembre. Il nome del suo avversario sarà reso noto a breve.

Il peso massimo leggero Matteo Rondena (6-3) tornerà in azione per la seconda volta quest’anno con un match sulle quattro riprese contro il serbo Predrag Jevtic. Rondena ha disputato tutti gli incontri al teatro Principe di Milano debuttando in qualità di pugile professionista il 5 dicembre 2014 nella manifestazione inaugurale della PBE. Il peso supermedio moldavo Vadim Gurau (3-2) torna sul ring dopo tre anni di inattività ed affronterà sulle 4 riprese un avversario da stabilire.

Il palasport Salvador Allende si trova in Via XXV Aprile n.5 a Cinisello Balsamo. Chi arriva da Milano con i mezzi, può prendere la linea 1 della metropolitana e scendere a Sesto F.S. dove troverà l’autobus 729 che lo porterà in soli 9 minuti a Cinisello (scendere in Via Martinelli e prendere il tram 31).

La manifestazione inizierà alle 19.00. I biglietti costano 15 Euro (tribuna) e 25 Euro (parterre). Saranno disponibili la settimana prossima presso l’Opi Gym (telefono 02-89452029) e presso la Società Pugilistica Rocky Marciano  (sito internet www.sp-rockymarciano.it.).