wbc2007chicago1.gif Doppia vittoria per il tricolore nei 51 Kg. e nei 60 Kg.: il passaggio ai quarti di finale ed i primi due biglietti di andata per Pechino 2008. Il mosca Picardi ed il leggero Valentino entrano nella rosa olimpica degli otto atleti qualificati. Ma la sfida non finisce qui… Tra poco sul ring anche l’azzurro di Cinisello Balsamo. 
Pechino non è mai stata così vicina! I Giochi Olimpici iniziano a diventare una realtà per il pugilato italiano. Nel pomeriggio di Chicago l’Italia Boxing Team ha conquistato i primi due pass per la Cina, grazie alle eccellenti performances del napoletano Picardi e del casertano Valentino che hanno superato gli ottavi di finale.

picardi1.jpg

 Nei 51 Kg. Vincenzo Picardi ha battuto per 24 a 14 il giapponese Susa Katsuaki dimostrando la propria superiorità. Quattro riprese tutte a favore dell’azzurro delle Fiamme Oro che, nelle prime due, finite per 4 a 1 e 9 a 4, ha dettato subito le regole dell’incontro avanzando con determinazione. Nel terzo round, finito con il punteggio di 14 a 9, il nipponico ha tentato la rimonta ma Picardi non ha mollato la presa, continuando a portare colpi precisi e tecnici che hanno fatto la differenza nel quarto round. L’incontro, per fortuna, è andato come da pronostico. Domani, prima giornata di quarti di finale, l’atleta di Casoria affronterà Anurudha Rathnayake (Sri Lanka) che ha vinto con Juan Vega (ECU) per 26 a 19.
valentino.jpg

Altra brillante vittoria quella del secondo azzurro che si è aggiudicato la qualificazione olimpica. Il 60 Kg. Domenico Valentino, infatti, ha superato l’irlandese Eric Donovan con il punteggio di 29 a 12. Un match che ha segnato l’avversario, già battuto dal casertano ai Campionati dell’Unione Europea 2007 svoltisi a Dublino. E la storia si ripete: Valentino con il punteggio di 12 a 3 ha preso il sopravvento nel primo round e, a partire dal secondo, finito per 19 a 5, ha iniziato a mettere a segno colpi veloci fino al punteggio di 26 a 10 nel terzo. Nonostante il tutto per tutto di Donovan, Valentino ha chiuso con un netto vantaggio. Domani la sfida nei quarti lo vedrà contrapposto all’armeno Hrachik Javakhyan che, a sua volta, ha battuto il finlandese Genebert Basadre per 17 a 6. Mina vagante il russo olimpico Alexey Tishenko, anche lui passato ai quarti. Consolazione, non da poco, l’eliminazione dell’azero Amanov Ramal che è stato battuto dall’inglese Frankie Gavin, ma la sfida continua…
… Per il massimo Clemente Russo, che domani incontrerà il montenegrino Milorad Gajovic , e per il supermassimo Roberto Cammarelle che tra poco,  al Pavilion della University of Illinois a Chicago, dove è in corso la prima sessione serale dell’ultima giornata di ottavi, si confronterà con il bulgaro Kubrat Pulev.
Forza azzurri! 
Programma dei Quarti di Finale (Italia Boxing Team):
1/11 (14.00 pm) – Nei 51 Kg. Vincenzo Picardi incontrerà Anurudha Rathnayake (Sri Lanka).
1/11 (14.00 pm) – Nei 91 Kg. Clemente Russo incontrerà il Milorad Gajovic (Montenegro).
1/11 (19.00 pm) – Nei 60 Kg. Domenico Valentino incontrerà Hrachik Javakhyan (Armenia).

Per i risultati in tempo reale potete visitare il sito ufficiale dell’AIBA (www.aiba.org ) o quello dei Campionati Mondiali AIBA 2007 (www.worldboxingchicago.org/results ).
Per risultati, curiosità ed informazioni dettagliate sugli incotri potete visitare il quotidiano on-line della FPI (www.boxeringweb.it ) ed il sito federale (www.fpi.it  – qui troverete le schede degli azzurri!).
UfficioComunicazione FPI                                                                                                                 
Michela Pellegrini

 

Di Alfredo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi