GIACOBBE FRAGOMENI CONTRO ERDEI “IL MATCH DELLA VITA”
Poster Fragomeni-ErdeiSabato 21 novermbre, a Kiel (Germania) il campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC Giacobbe Fragomeni (26 vittorie, 1 sconfitta e 1 pari, con 10 ko) difenderà il titolo contro l’imbattuto Zsolt Erdei (30 vittorie, 17 prima del limite). E’ la seconda difesa per il popolarissimo pugile milanese della OPI 2000 di Salvatore e Christian Cherchi, dopo quella contro ‘El Diablo’ Krzysztof Wlodarczyk, lo scorso 16 maggio al Gran Teatro di Roma. Erdei è un avversario di altissimo livello: nel 2004 ha vinto il titolo mondiale dei pesi mediomassimi WBO e lo ha difeso 11 volte, prima di abbandonarlo per salire di categoria e sfidare Fragomeni.
Giacobbe riconosce il valore del proprio avversario: “Contro Erdei sosterrò il match più duro e importante della mia carriera. E’ un ottimo tecnico, molto forte fisicamente, duro di carattere. Insomma, un gran pugile. Ed è più giovane di me. Battendolo dimostrerò a tutti il mio valore, anche al pubblico tedesco. Attaccherò Erdei dall’inizio alla fine”.

Erdei e FragomeniRiguardo alla sua preparazione, Fragomeni non ha segreti: “Mi sto allenando intensamente come ho sempre fatto. Amo sfidare me stesso, battere i miei record. Più è duro l’allenamento, più mi diverto. La boxe è la mia vita”. Il fuoriclasse milanese è concentrato al massimo perchè sa che il 21 novembre a Kiel rappresenterà l’Italia. Il combattimento, infatti, è uno dei più importanti mai disputati all’estero da un pugile italiano. Per Fragomeni, vincere in modo convincente significherebbe conquistare il mercato tedesco, il più ricco d’Europa. Fragomeni è già famoso in Inghilterra, dove ha sostenuto un grandissimo match contro il fenomenale David Haye, che di recente ha battuto Nicolay Valuev per il titolo mondiale dei pesi massimi WBA. Battendo Zsolt Erdei, Giacobbe Fragomeni diventerebbe una star di prima grandezza della boxe mondiale e potrebbe combattere per grandi borse, in sfide trasmesse su scala planetaria. Per questo, il 21 novembre a Kiel, è sicuro che assisteremo a un grande spettacolo sportivo. In Italia, il match sarà trasmesso, in diretta, da Dahlia Tv alle 23.15.
L’evento è patrocinato dalla Regione Lombardia (Assessorato allo Sport e Turismo).

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi