7° Stage Nazionale Allenatori di Pugilato

Si è conclusa con la partenza dei numerosissimi partecipanti, il 7° Stage Nazionale Allenatori di Pugilato organizzato appunto daall’A.N.A.P.
Il congresso, cominciato sabato 20, si è succeduto lungo quattro sessioni particolarmente seguite dai partecipanti, provenienti da ogni parte d’Italia.
Hanno tenuto le rispettive relazioni il Prof. Renato Manno Docente Universitario, oltre che titolare di numerosi scritti di alto contenuto scientifico, che ha argomentato ai tecnici presenti le particolarità della metodologia dell’allenamento riguardo alle nuove norme Internazionali. Si è avuto poi l’intervento del Commissario Tecnico della Nazionale Olimpica Italiana, Francesco Damiani che ha intrattenuto i colleghi presenti mettendo a loro disposizione la sua esperienza Olimpica. Ne è seguito un interessantissimo dibattito.

La mattina di Domenica 21 il Dott. Franco Giancola, medico chirurgo, omeopata e uno dei pochi in Italia a potersi fregiare di una laurea in agopuntura cinese ed in possesso del Master di 2° Livello ha trattato un argomento assolutamente nuovo nel panorama pugilistico, cioè la “Terapia del Dolore” .
Oltre ad una interessante disquisizione teorica, il docente ha provveduto ad illustrare praticamente diverse metodologie che riguardano appunto il tema della sessione riscuotendo un grande successo.
L’ultima sessione è stata tenuta da Giuseppe Ghirlanda, Presidente del Comitato Regionale Toscano della Federazione Pugilistica Italiana e responsabile Nazionale dell’attività giovanile e amatoriale.
Come da programma, nel corso dello Stage si avuta, la sera dei sabato 2°, la consegna dei Premi “Allenatore dell’Anno”. Una bellissima serata all’insegna della più grande cordialità che ha visto la presenza oltre che delle personalità premiate, anche di quasi tutto lo staff della Nazionale Italiana

Il Premio è stato assegnato per l’anno 2008, per i meriti conseguiti ali Giochi Olimpici di Pechino, al Tecnico della Nazionale Italiana Francesco Damian.
Al protagonista delle Olimpiadi che ha riportato la conquista di ben tre medaglie, il Presidente della Associazione Nazionale Allenatori di Pugilato, Maestro Gianni Burli, ha consegnato un artistico trofeo raffigurante un guantone sopra ad un ring.
Hanno ricevuto inoltre dei riconoscimenti per i risultati raggiunti anche gli allenatori dei pugili che hanno partecipato ai Giochi Olimpici oltre ai Tecnici Italiani che nel corso 2008 hanno conquistato dei Titoli di Campione d’Italia con i propri pugili.

L’Amministrazione Comunale di Spoleto, che ha dato il suo patrocinio ai due eventi, era rappresentata dall’Assessore allo Sport Gilberto Stella che ha consegnato a Damiani una artistica pergamena.

Di Massimo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi